Pubblicato in: Concerti

Le Vibrazioni live al Forum: “Ne è valsa la pena aspettare vent’anni”

Le vibrazione forum
Foto di SteBrovetto

Abbiamo incontrato Le Vibrazioni prima che salissero sul palco del Mediolanum Forum martedì 26 marzo e ci hanno raccontato le emozioni e i retroscena di questo grande evento.

Alla nostra domanda su cosa fosse rimasto di tante ore di prove, ecco cosa ci hanno risposto Le Vibrazioni:

Francesco Sarcina:“Quello che mi ha stupito delle prove è stato che fin da subito a livello sonoro c’era ancora quella “cazzimma” e la grande voglia di fare questo concerto. È stato fondamentale”

Marco Castellani:“Durante le prove, è stato bello vedere gli ospiti così preparati e rispettosi nei confronti della nostra musica. Non è scontato che un altro artista abbia voglia di intuire l’approccio ad un testo e capire il significato di una canzone”

“Ce lo siamo meritati” dice Alessandro Deidda, il batterista, il motore, il cuore pulsante della band.

“Aspettare vent’anni, ne è valsa la pena. Dopo il grande successo del 2003, potevamo azzardare, ma ci sentivamo legati ai club. Inoltre eravamo giovani, inesperti e quindi ci siamo un po’ affidati” continua Francesco Sarcina.

Stefano Verderi: “Probabilmente vent’anni fa, non avremmo suonato come faremo stasera. Sarebbe stato diverso”.

Si parte dall’ultimo album V del 2018: è il brano “Così sbagliato” ad aprire il concerto e a dettar il ritmo dell’intero live.

In perfetto stile “vibes”, la band si è lasciata completamente andare, concedendosi senza filtri al proprio pubblico che era lì, sotto quel palco, a cantare ogni singola parola.

Il filo conduttore è stata la scarica di adrenalina per quel momento tanto atteso, finalmente arrivato, e nessuna tensione, ma solo quella voglia di suonare e star bene facendo ciò che li rende vivi.

Il risultato di vent’anni di esperienza trascorsi tra gli studi di registrazione, album e i live con il loro pubblico.

A questa grande festa hanno partecipato gli amici e i colleghi di sempre: Piero Pelù, Achille Lauro, Samuel, Ministri, Enrico Nigiotti, Pierdavide Carone insieme ai Dear Jack.

I primi artisti sono stati I Ministri che hanno cantato e suonato insieme alla band il brano “Portami Via” dell’album “Officine Meccaniche” del 2006.

Gli ospiti non hanno suonato solo i brani de Le Vibrazioni, infatti sul palco del Forum Pierdavide Carone e i Dear Jack hanno cantato il loro brano “Caramelle”, mentre Piero Pelù “Toro Loco” e Achille Lauro con Boss Doms in “Rolls Royce”.

Dopo una pausa di cinque anni, quello che di solito ci si aspetta è la partecipazione di un pubblico “storico”, dei fan di sempre, ma non è stato questo il caso.

Infatti, una delle grandi soddisfazioni di questo concerto è stato il coinvolgimento di un seguito che non è rimasto statico, ma si è rinnovato ed emozionato senza distinzione tra chi “c’è sempre stato” e chi “c’è”.

Le Vibrazioni live al Forum: la scaletta

Ecco tutti i brani che Le vibrazioni e gli ospiti hanno suonato martedì 26 marzo.

  • Così sbagliato
  • Seta
  • Electrip
  • Raggio di sole
  • Dimmi
  • Insolita
  • Sono più sereno
  • Portami Via- feat I Ministri
  • Se
  • Non mi pare abbastanza
  • Ogni giorno- feat Enrico Nigiotti
  • Angelica
  • L’ultima neve
  • Respiro
  • Caramelle- feat Peirdavide Carone e Dear Jack
  • Pensami così
  • Cambia
  • E se ne va- feat Samuel
  • Ovunque andrò- feat Elio
  • Sani pensieri
  • The Boogie
  • Aspettando- fest Piero Pelù
  • Toro loco- feat Piero Pelù
  • Amore zen
  • Rolls Royce- feat Achille Lauro
  • Drammaturgia
  • Dedicato a te
  • In una notte d’estate
  • Vieni da me
  • Su un altro pianeta

Musica a Milano

Volete essere aggiornati sui live e conoscere qualcosa in più sui vostri artisti preferiti? Tutto nelle nostre guide ai concerti a Milano e le interviste.

Etichette: