Pubblicato in: Concerti

LaVerdi in concerto fra Mozart e Šostakovič

Marco Valerio 4 anni fa

Zhang-XianUltimo concerto della stagione sinfonica 2013-14 per il direttore musicale dell’Orchestra laVerdi, Zhang Xian. Il direttore d’orchestra cinese sarà impegnato venerdì 6 e domenica 8 giugno in un concerto che riunisce due artisti radicalmente diversi fra loro come Wolfgang Amadeus Mozart e Dmitrij Dmitrievič Šostakovič.

Il concerto diretto da Zhang Xian sarà aperto dalla Sinfonia n. 41 in Do maggiore K 551, nota al grande pubblico come la Sinfonia Jupiter. Si tratta dell’ultima sinfonia composta da Wolfgang Amadeus Mozart, completata a Vienna il 10 agosto 1788.

Composizione che prevede parti per flauti, due oboi, due trombe, due fagotti, due corni, timpani e archi, la Sinfonia n. 41 in Do maggiore K 551 è una delle vette assolute del ricchissimo campionario musicale di Mozart. Con la Sinfonia Jupiter il Salisburghese innesta robusti inserti di polifonia rinascimentale e di omaggi a Bach con l’evidente voglia di ritrovare la purezza dello stile antico. La versione della Sinfonia Jupiter che sarà proposta dall’Orchestra laVerdi durerà circa 42 minuti.

La seconda parte del concerto sarà dedicata alla Sinfonia n.5 in Re minore op.47 di Dmitrij Dmitrievič Šostakovič, scritta tra l’aprile e il luglio del 1937.

Dopo le violente stroncature ufficiali della Pravda alla sua opera Lady Macbeth, Šostakovič scrisse una nota in cui accettava le “giuste critiche”, allegando la partitura di un nuovo lavoro per grande orchestra. In questo caso il finale grandioso e trionfale è una perfetta traduzione in musica della via verso il paradiso in terra indicato da Stalin.

LaVerdi diretta da Zhang Xian eseguirà le due sinfonie nel concerto che avrà luogo venerdì 6 alle ore 20 e sarà replicato domenica 8 alle 16, sempre presso l’Auditorium di largo Mahler.

Prezzi da 13 a 31 euro.

I biglietti sono acquistabili accedendo al sito http://www.vivaticket.it/index.php?nvpg[evento]&id_evento=1301045

Etichette: