Pubblicato in: Teatro

‘La voce delle donne’: omaggio a Franca Rame al Teatro Delfino di Milano

Caterina Sarti_foto di scenaLa recente scomparsa di Franca Rame è ancora una ferita aperta per l’Italia e per Milano, che ha partecipato con commozione ai suoi funerali, celebrati lo scorso 31 maggio 2013  sulle note di “Bella ciao”.

In omaggio a  questa attrice e donna che ha fatto del coraggio e del teatro civile la sua bandiera, il Teatro Delfino di Milano porta in scena dal 2 al 6 ottobre 2013 lo spettacolo “La Voce delle Donne – Omaggio a Franca Rame, nella suggestiva cornice della Sala Capitolare dell’Abbazia Monluè (Via Monluè 70, Milano).

La pièce, con Cristina Sarti per la regia di Antonio Salines e Luca Sandri, è strutturata in due atti, dove uniche protagoniste sono le donne: La voce umana” di Jean Cocteau e “Lo stupro” di Franca Rame. Due racconti differenti, uniti dal fil rouge della violenza fisica o psicologica, come mezzo di rivalsa di un uomo che si trasforma in nemico.

La rottura di un rapporto d’amore è al centro del monologo “La voce umana” di Jean Cocteau. In scena solo una donna, aggrappata al filo di un telefono, unico mezzo di comunicazione con l’uomo che l’ha lasciata per un’altra. Tra frasi lasciate a metà e silenzi che parlano più di mille parole, il pubblico viene trascinato in maniera drammatica all’interno della parabola di un amore finito.

Chiude lo spettacolo “Lo stupro”, scritto e interpretato dalla stessa Franca Rame nel 1975. La rappresentazione si riferisce alla violenza che l’attrice subì il 9 marzo del 1973, da parte di alcuni neofascisti al soldo di ufficiali dei carabinieri della Divisione Pastrengo di Milano. Il coinvolgimento personale dell’attrice aumenta esponenzialmente la carica emotiva del testo, che fa de “Lo stupro” una delle pièce teatrali più intense sulla violenza contro le donne.

Lo spettacolo “La voce delle Donne- Omaggio a Franca Rame” avrà inizio alle ore 21.00, mentre domenica 6 ottobre la rappresentazione è anticipata alle ore 16.00. Biglietti da 18 euro, disponibili anche on-line.

Per ulteriori informazioni, contattare il numero 333/5730340.

 

veronica.monaco@milanoweekend.it

 

Teatro Delfino

Sala Capitolare, Abbazia Monluè

via Monluè 70, Milano

 


Visualizzazione ingrandita della mappa

Etichette:

Forse sei interessato a: