Pubblicato in: News Sport Teatro

Bici galleggianti, giochi e ristoro: arriva la primavera ai Bagni Misteriosi

ph. di Francesco Bozzo

Siamo entrati ufficialmente nella primavera da alcune settimane, anche se le temperature di questi giorni si sono abbassate nella nostra Milano. Dopo la riapertura in grande stile nel 2016 della Piscina Caimi, con grande affluenza durante l’estate e non solo (vedi la patinoire nel periodo invernale), con la bella stagione lo spazio torna ad animarsi di nuove iniziative tra sport e divertimento.

Nel weekend del 22 e 23 aprile i Bagni Misteriosi sono stati presi d’assalto per assistere alla magica infiorata coi fiori provenienti direttamente da Sanremo. Dal 4 maggio per un mese, fino al 4 giugno,  ancora una volta avrete diverse opzioni grazie alla capacità di questo luogo di diventare multifunzionale e fruibile da grandi e piccoli tra attività sportive e giochi all’insegna dell’intrattenimento. Un’area sarà interamente dedicata al pugilato (con un ring galleggiante e postazioni per lezioni di boxe); una dedicata alla bicicletta (il velodromo-gioco dell’oca per bimbi e biciclette galleggianti. Non mancheranno “postazioni con attrezzi di atletica leggera, un’area corpo libero con Gym ball e tappetini, percorsi a ostacoli per i baby campioni e una rivisitazione dei giochi più divertenti della tradizione italiana: il ‘mondo’ o ‘campana’, il tiro alla fune, il salto della corda, la corsa nei sacchi, il tiro ai barattoli”.

Quest’offerta dimostra – se ce ne fosse bisogno – quanto lo sport possa essere aggregante proprio come accade con l’arte, seppur mossi da motivazioni differenti. Gli spettacoli al Teatro Franco Parenti continuano per cui, dopo aver giocato o fatto sport, potrete scegliere di assistere a uno spettacolo che vi interessa, in cartellone nelle prossime settimane, o ancora incontri e presentazioni di libri.

RIASSUMENDO

Primavera ai Bagni Misteriosi

ORARI:

Da lunedì al venerdì: dalle h 12 con ingresso da via Botta, 18: per rilassarsi, prendere il sole a piedi nudi e camminare in acqua; dalle h 12,30 alle 15 con ingresso da via Sabina: pranzo a bordo piscina presso il punto ristoro; dalle h 16 con ingresso da via Botta, 18: inizio attività sport e divertimento.

Sabato e domenica: dalle h 10 alle h 21 con ingresso da via Botta, 18: inizio attività sport e divertimento e accesso per rilassarsi, prendere il sole a piedi nudi e perché no, bagnarsi.

Il punto ristoro è aperto tutto il giorno.

Chiusura tutti i martedì e dal 18 al 22 maggio.

PREZZI: 5€ ingresso senza attività; 8€ ingresso con attività; 3€ noleggio bici galleggianti (15′) e dalle h 18.30 accesso da via Sabina – Largo Franco Parenti

Ingresso libero per aperitivo presso il punto ristoro.

 

Etichette:
Milano Weekend