Pubblicato in: Mostre

La Nebbiosa: Pasolini e la Milano scomparsa in una mostra fotografica

Oriana DaviniOriana Davini 5 anni fa

Milano nebbiosa

La Nebbiosa‘ è il titolo di una sceneggiatura scritta da Pier Paolo Pasolini nel 1959: avrebbe dovuta diventare un film, invece rimase inedita finché il Saggiatore decise di pubblicarla nel 2013.

Oggi è diventata una mostra fotografica, ‘La Nebbiosa – lo sguardo di Pasolini su una Milano ormai scomparsa‘, promossa dal Comune all’interno del palinsesto della Primavera di Milano.

Fino al 14 settembre 2014, la mostra sarà visitabile gratuitamente presso il Museo del Risorgimento (via Borgonuovo 23 – M3 Montenapoleone).

In esposizione ci sono scatti di fotografi di fama internazionale: da Gianni Berengo Gardin a Ferdinando Scianna e Federico Garolla, raggruppati nella prima sezione della mostra.

Il fil rouge attorno a cui è organizzato tutto il materiale espositivo è il passaggio di Pier Paolo Pasolini a Milano in occasione della stesura de La Nebbiosa: ovvero un ipotetico reportage sui possibili spazi del film mai realizzato attraverso le immagini di Milano com’era al tempo dello scrittore.

La seconda parte della mostra è intitolata ‘Lo sguardo dei milanesi fa rivivere una Milano ormai scomparsa‘: l’apertura al pubblico è per giovedì 5 giugno e a costruire la rassegna saranno gli stessi cittadini, chiamati a condividere il ricordo della loro città partecipando alla prima social exhibition milanese.

Tutti i visitatori che porteranno con sé una o più foto di Milano tra il 1950 e il 1965, infatti, potranno esporle in mostra con il proprio nome: 1850 le caselle disponibili, per costruire insieme un mosaico ideale della Milano di quegli anni.

Una mostra che racconta Milano in un periodo importante della sua storia, quel Dopoguerra che è stato fucina di tanti talenti e progressi culturali, economici e industriali – è il commento dell’assessore alla cultura, Filippo Del CornoUn periodo che rappresenta bene una delle caratteristiche fondamentali della nostra città: la capacità di accogliere persone e idee diverse, di rielaborarle con lo spirito al tempo stesso creativo e fattivo tipico dei milanesi“.

La Nebbiosa – lo sguardo di Pasolini su una Milano ormai scomparsa
dall’8 maggio al 14 settembre 2014
Museo Archeologico
Orari: da martedì a domenica 9-13 e 14-17.30
Ingresso libero

Visualizzazione ingrandita della mappa

Etichette:

Forse sei interessato a: