Pubblicato in: Cinema

Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto: il film restaurato all’Oberdan

Oriana Davini 4 anni fa
Indagine-su-un-cittadino-al-di-sopra-di-ogni-sospetto

Chi non ha mai visto ‘Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto‘, il film di Elio Petri diventato un grande classico del cinema italiano?

 Che siate fan storici oppure neofiti a cui manca la visione di questo capolavoro tutto italiano, fate un salto allo Spazio Oberdan (via Vittorio Veneto 2 – M1 P.ta Venezia): dal 5 al 29 giugno, infatti, la copia restaurata del film verrà proiettata in Sala Alda Merini.

Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto‘ è un film del 1969 campione di riconoscimenti e premi: nel 1970 vinse il Premio Speciale della giuria al 23esimo Festival di Cannes e il David di Donatello a Gian Maria Volonté come miglior attore protagonista, mentre nel 1971 fu la volta del Premio Oscar come Miglior film straniero.

Tipico esponente del cinema civile e impegnato degli anni Sessanta e Settanta, il film, che riscosse un immediato successo di pubblico, fu addirittura accusato da alcuni gruppi extraparlamentari di essere a favore della polizia.

L’argomento trattato, a decenni di distanza, è ancora molto attuale: un alto funzionario di polizia uccide la propria amante ma, sicuro della propria impunità, dissemina indizi a suo carico per sfidare la giustizia.

Calendario proiezioni

Mercoledì 5, giovedì 13, domenica 23 giugno: h 21.00
Giovedì 6, sabato 8, domenica 9 giugno: h 19.00
Mercoledì 12, venerdì 14 e mercoledì 26 giugno: h 17.00
Domenica 16 giugno: h 15.00
Sabato 29 giugno: h 19.15

Biglietti: intero 7 euro, possessori Cinetessera 5,50 euro (stesso prezzo per le proiezioni delle 15 e delle 17).

Per maggiori informazioni: www.oberdan.cinetecamilano.it


Visualizzazione ingrandita della mappa

Etichette:

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!