Pubblicato in: Teatro

‘Il Saltimbanco e la Luna’: concerto teatrale omaggio a Enzo Jannacci al Teatro Menotti

Recentemente scomparso, Enzo Jannacci rivive al Teatro Menotti grazie ad Andrea Pedrinelli e a Susanna Parigi che giovedì 27 giugno 2013 (ore 21.00), in anteprima nazionale, portano in scena una pièce, a metà tra spettacolo teatrale e concerto. Protagonisti un Saltimbanco, un giornalista appassionato e un’artista.

Il Saltimbanco e la Luna” unisce le canzoni di Jannacci – brani come “Vincenzina e la fabbrica”, “El portava i scarp del tennis”, “Io e te”, “La fotografia”, “Come gli aeroplani”, “Natalia”, “Il cane con i capelli”, eseguite dal vivo dalla Parigi – con le parole sul giornalismo e il mondo dello spettacolo di Pedrinelli nate dagli incontri con il cantautore milanese.

Un omaggio al Saltimbanco, come lo stesso Jannacci si definì negli anni ’60, capace di raccontare sia il tragico che il comico della vita. Un’opera universale che riflette sugli uomini e le donne di oggi.

Siamo partiti dal “caos” – afferma la regista, Rossella Rapisarda -. Da un bisogno di raccontare che non trovava argini. Appunti, spartiti, interviste, tantissime parole che sembravano non bastare mai. Siamo arrivati a togliere tutto: un palco vuoto, una cantante e il suo pianoforte, un giornalista e il suo taccuino rosso. E una giacca rossa, sul fondo. Si ride, ci si emoziona, ci si arrabbia. Tutto è vita, tutto è teatro. Uno scavare, uno spogliare, un inseguire il profumo che un vero artista lascia sulla sua strada. Un lavoro che, inseguendo questo “uomo a metà” di cui siamo innamorati, diviso tra ospedale e palcoscenico, ci ha portato a riflettere proprio sul senso del mestiere dell’artista, un lavoro troppo spesso confuso con il semplice apparire”.

Dopo l’anteprima nazionale al Menotti di Milano, lo spettacolo “Il Saltimbanco e la Luna” sarà presentato al Festival di Asti martedì 2 luglio (Teatro Alfieri) e sabato 15 luglio a Loiano (Bo). Per l’autunno è prevista la pubblicazione di un libro-cd dell’opera. Sponsor sociale del progetto è Scarp de’ tenis, il mensile dei senzatetto che prende il nome da una delle canzoni più famose di Jannacci, su tutti i fronti del progetto.

Biglietti per “Il Saltimbanco e la Luna” a 12 euro (ridotto 8 euro). Per maggiori informazioni scrivere a biglietteria@tieffeteatro.it o chiamare il numero 02 36592544.

 

 

Teatro Menotti

Il Saltimbanco e la Luna – Le canzoni, il giornalismo, Enzo Jannacci

 con Susanna Parigi e Andrea Pedrinelli

una produzione Eccentrici Dadarò

da un’idea di Andrea Pedrinelli

 

canzoni tratte dai repertori di Enzo Jannacci e Susanna Parigi

arrangiate ed eseguite dal vivo da Susanna Parigi

testi di Andrea Pedrinelli/ consulenza artistica Dario Zigiotto

regia Rossella Rapisarda

 

 

Teatro Menotti

Via Ciro Menotti 11


Visualizzazione ingrandita della mappa

Etichette:

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!