Pubblicato in: Concerti

Gutman e Virsaladze in Conservatorio per le Serate Musicali

Marco Valerio 5 anni fa

elisso-virsaladzePer il ciclo delle Serate Musicali, all’interno della serie Festival Omaggio a Milano 2014, lunedì 28 aprile alle ore 21 va in scena presso la Sala Verdi del Conservatorio un concerto da non perdere.

La violoncellista russa Natalia Grigoryevna Gutman e la pianista georgiana Elisso Konstantinovna Virsaladze si esibiscono insieme in una serata che riunisce brani di Maestri universalmente riconosciuti e apprezzati.

Si inizia, infatti, con la Sonata per violoncello e pianoforte n.1 in si bemolle maggiore, op.45 di Felix Mendelssohn, si prosegue con la Sonata n.2 per pianoforte e violoncello in sol minore op.5 di Ludwig van Beethoven e si conclude con la Sonata per violoncello e pianoforte op.19 di Sergej Vasil’evič Rachmaninov.

Nata a Kazan, Natalia Gutman ha iniziato lo studio del violoncello all’età di cinque anni e all’età di nove ha eseguito il suo primo concerto. Allieva prediletta di Rostropovich al Conservatorio di Mosca dal 1964, nonché ospite delle più famose sale europee e delle maggiori orchestre: Berliner Philharmoniker, Wiener Philharmoniker, London Symphony Orchestra, Münchner Philharmoniker, Filarmonica di San Pietroburgo, l’Orchestre National de France e molte altre.

Elisso Virsaladze è nata a Tblisi in Georgia e dopo aver concluso gli studi musicali al Conservatorio della sua città natale, si trasferisce a Mosca. Attualmente insegna al Conservatorio di Mosca e alla Hochschule für Musik di Monaco di Baviera. La musica del XXVIII e XIX secolo occupa un posto rilevante nel suo repertorio. I suoi concerti storici includono: Mozart, Beethoven, Chopin, Liszt e soprattutto Schumann. Elisso Virsaladze è ospite storica e memorabile di Serate Musicali dal 1992.

Etichette: