Pubblicato in: Cinema

Fuoristrada di Elisa Amoruso al MIC fino al 31 maggio

Marco Valerio 4 anni fa

fuoristradaDal 14 al 31 maggio 2014 presso MIC – Museo Interattivo del Cinema di Milano, Fondazione Cineteca Italiana propone in esclusiva per Milano Fuoristrada, documentario film d’esordio alla regia di Elisa Amoruso, incentrato sulla quotidianità di un amore anticonvenzionale.

Un film profondo e delicato, da sei settimane sold out  nelle sale della capitale, presentato all’ultimo Festival di Roma e vincitore del premio del pubblico all’ultima edizione del Festival Il cinema italiano visto da Milano organizzato da Fondazione Cineteca Italiana.

Pino è un meccanico e campione di rally che decide di diventare donna e di chiamarsi Beatrice. Terminata la sua trasformazione, conosce Marianna, una donna rumena che si prende cura di sua madre. Le due si innamorano e decidono di sposarsi, entrambe vestite da sposa, sfidando gioiosamente pregiudizi e convenzioni. Beatrice è sia moglie che marito e sia padre che madre per il figlio di Marianna, che è parte della loro famiglia non convenzionale ma ugualmente piena d’amore.

Fuoristrada è scritto e diretto da Elisa Amoruso e interpretato da Giuseppe Della Pelle e Marioara Dadiloveanu. Il film è prodotto da Meproducodasolo, Young Films e Tangram Film, mentre la distribuzione è stata affidata a Istituto Luce Cinecittà.

Così la regista parla della sua opera prima: “Ho sentito il bisogno di raccontare questa storia perché si è presentata ai miei occhi con la forza di una storia d’amore unica, prorompente, fondata su un sentimento così forte da superare qualunque barriera sociale e culturale. Una famiglia non convenzionale, un’unione diversa, eppure simile a tutte le altre, fondata sull’amore. Un viaggio alla scoperta dei mutamenti del costume e alla riscoperta di valori innati, mutati nella forma ma solidi nella loro essenza”.

Fuoristrada sarà proiettato al MIC – Museo Interattivo del Cinema dal 14 al 31 maggio, sempre alle ore 21, tranne sabato 17, giorno in cui la proiezione è prevista per le ore 19.

Etichette: