Pubblicato in: Cinema

Fuorisalone 2014: aperitivo con I corpi estranei al Mexico

Marco Valerio 4 anni fa

i corpi estranei 3Dopo il sold-out dello scorso weekend, con 1000 spettatori in due giorni, Strani Film e il Cinema Mexico, in occasione del Fuorisalone 2014, vogliono festeggiare il successo del film I corpi estranei di Mirko Locatelli, invitando amici e sostenitori a riempire ancora la sala.

Venerdì 11 aprile a partire dalle ore 19 presso il Cinema Mexico di via Savona 57, il regista e il cast incontreranno il pubblico in modo informale e offriranno a tutti coloro che acquisteranno un biglietto per le proiezioni delle 20 e delle 22 un calice di vino dell’Azienda Agricola Castelveder Franciacorta di Monticelli Brusati (BS).

Parte del ricavato sarà devoluto alla Fondazione Magica Cleme, per eventi riservati ai piccoli pazienti del reparto di emato-oncologia pediatrica dell’Ospedale San Gerardo di Monza e dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano.

I corpi estranei è l’opera seconda del regista milanese Mirko Locatelli, presentata in concorso alla ottava edizione del Festival Internazionale del Film di Roma. Filippo Timi è il protagonista del film, affiancato dall’esordiente Jaouher Brahim.

I corpi estranei racconta la storia di Antonio (Filippo Timi), un padre che deve fare i conti con la grave malattia che attanaglia il suo bambino. Antonio raggiungerà Milano alla ricerca di uno spiraglio di salvezza per il figlio e in ospedale farà la conoscenza di Jaber (Jaouher Brahim), in fuga dal Nord Africa e dagli scontri della primavera araba. La malattia è l’occasione per un incontro tra due anime sole e impaurite, due “corpi estranei” alle prese con il dolore.

Etichette: