Pubblicato in: Concerti

Filarmonica della Scala: Prova Aperta il 17 marzo dedicata ai compositori russi

Oriana Davini 5 anni fa
Prova aperta Filarmonica della Scala

La Filarmonica della Scala organizza una Prova Aperta dedicata ai grandi compositori russi per domenica 17 marzo: alle 19.30, il Maestro Valery Gergiev introdurrà, insieme al violoncellista  e direttore d’orchestra Marcello Sirotti, il programma della serata, i cui proventi andranno a sostegno del Centro Francescano Maria della Passione onlus.

Protagonisti del concerto, che offre la possibilità di entrare alla Scala pagando biglietti a prezzi popolari (da 5 a 35 euro), due maestri della musica russa: Sostakovic e Cajkovskij. L’apertura è affidata al violinista greco Leonidas Kavakos che, accompagnato dall’orchestra, si esibirà nel Concerto per violino e orchestra n.1 in la min op.7 di Sostakovic. Il concerto fu scritto dal compositore nel 1935, ma fu eseguito per la prima volta solo nell’anno della morte di Stalin, nel 1955.

A conclusione, il programma prevede la Sinfonia n.1 in sol min. op.13 Sogni d’inverno di Cajkovskij, che la scrisse a soli 25 anni nel 1866 (ma la stesura definitiva è del 1886).

Il calendario delle Prove Aperte della Filarmonica della Scala prosegue con il seguente calendario:

  • Domenica 21 aprile – Prova Aperta con la direzione di Jurai Valcuha a favore di Cena dell’Amicizia
  • Domenica 19 maggio – Prova Aperta con il Maestro Ottavio Dantone a sostyegno di Pane Quotidiano

Informazioni e prevendita telefonica: 02 465 467 467 (da lun a ven 10-13 e 14-17)

Etichette: