Pubblicato in: Cinema

Festival ‘Il cinema italiano visto da Milano’ 2014

Il cinema italiano visto da Milano

Parte sabato 29 marzo 2014 la dodicesima edizione del Festival “Il cinema italiano visto da Milano”, che coinvolgerà fino al 5 aprile 2014 lo Spazio Oberdan e il Museo Interattivo del Cinema- MIC di Milano, e l’Area Metropolis 2.0 di Paderno Dugnano.

Il festival presenterà al pubblico una ricca serie di lungometraggi e documentari in anteprima, di giovani autori e di registi affermati, e i migliori film della stagione. La maggior parte delle proiezioni vedranno la presenza in sala degli autori, tra cui Uberto Pasolini (“Still Life”), Carlo Verdone (“Sotto una buona stella”), Matteo Oleotto (“Zoran, il mio nipote scemo”), Sydney Sibilia (“Smetto quando voglio”), Luca Guadagnino(“Bertolucci on Bertolucci”), Alessandro di Robilant e Carlo Ferreri (“Mauro c’ha da fare”), Sergio Basso (“Amori elementari”), Salvo Cuccia (“Summer 82 When Zappa Came to Sicily”), Alessandra Celesia (“Mirage à l’italienne”).

Il Festival prevede anche il concorso “Rivelazioni”: cinque i lungometraggi non ancora distribuiti in sala selezionati, che saranno giudicati da una giuria di esperti e una giuria del pubblico. Presenti durante le proiezioni i registi Mirko Locatelli (“I corpi estranei”), Guido Lombardi (“Take Five”), Elisa Amoruso (“Fuoristrada”), Giuliano Ricci (“L’uomo sulla Luna”), Alessandro Rossetto (“Piccola patria”).

In anteprima anche il restauro del capolavoro Gruppo di famiglia in un interno di Luchino Visconti rimasterizzato in digitale. La proiezione sarà preceduta dal documentario “L’inganno”, dove il film di Visconti viene analizzato e raccontato dai collaboratori del maestro, altri cineasti e critici, e arricchito da raro materiale di repertorio.

In chiave retrospettiva anche la rassegna in programma al MIC, dedicata a Carlo Mazzacurati, un omaggio al regista appena scomparso, del quale verranno riproposti cinque lungometraggi (La lingua del santo, La giusta distanza, La passione, Il toro e Il prete bello) e un documentario (Sei Venezia).

Si parlerà di cinema italiano contemporaneo nell’incontro “Cinema italiano si, cinema italiano no”, organizzato con Enrico Magrelli (critico cinematografico), Gianfilippo Pedote (produttore), Francesco Melzi D’Eril (produttore e distributore) e Luca Guadagnino (regista).

Un occhio alle nuove generazioni lo darà invece la serie di incontri organizzati presso quattro licei milanesi (Volta, Manzoni, Carducci, Boccioni) con alcuni protagonisti della cinema italiano: Carlo Verdone, Uberto Pasolini, Sidney Sibilia e Matteo Oleotto.

Venerdì 4 aprile 2014 (ore 18.30), presso il MIC, non perdete l’evento “NOBOND Live”. La serata è dedicata alla presentazione del dvd edito da Fondazione Cineteca Italiana “Noi non siamo come James Bond”, road movie interpretato e scritto da Mario Balsamo e Guido Gabrielli, presentato in anteprima lo scorso anno all’interno del Concorso “Rivelazioni”.
Balsamo e Gabrielli leggeranno brani del loro carteggio pubblicato come inserto del dvd, e Gabrielli si esibirà alla chitarra suonando dal vivo alcuni brani delle musiche del film da lui composte. Al termine dell’evento, aperitivo per tutti i presenti.

QUI IL PROGRAMMA COMPLETO DEL FESTIVAL 2014

La vendita dei biglietti del Festival “Il cinema italiano visto da Milano” sarà aperta da giovedì 27 marzo 2014 (Spazio Oberdan, MIC e Area Metropolis 2.0 venderanno solo i biglietti solo per gli spettacoli in programma presso le loro sedi).

Orari biglietteria:
– Spazio Oberdan: ogni giorno dalle 16.30 alle 20.00
– MIC: dal lunedì al venerdì, dalle 15.00 alle 18.00
– Area Metropolis 2.0: in concomitanza con la programmazione degli spettacoli.

MODALITA’ DI INGRESSO
Per le proiezioni del concorso “Rivelazioni”: ingresso libero con Cinetessera; 5 euro senza Cinetessera. Quasi tutti gli spettacoli del Festival sono ad ingresso gratuito o ridotto esibendo la Cinetessera 2014, che ha un costo di 6 euro acquistabile presso Spazio Oberdan e MIC, o 10 euro presso Area Metropolis 2.0. La tessera ha validità sino al 31/12/2014 e garantisce sconti su tutte le proiezioni in programma.

INFOLINE
 02/87242114 (da lunedì a venerdì dalle ore 10 alle ore 17)
02/77406312 (sabato e domenica dalle ore 14 alle ore 20)
civm.cinetecamilano.it – info@cinetecamilano.it / promozioni@cinetecamilano.it

Spazio Oberdan (Milano, Viale Vittorio Veneto 2) MM1 Porta Venezia
MIC Museo Interattivo del Cinema – Manifattura Tabacchi (Milano, Viale Fulvio Testi 121) MM5 Bicocca
Area Metropolis 2.0 (Paderno Dugnano, Via Oslavia 8)

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!