Pubblicato in: Mostre

DescriVedendo, la Pinacoteca Ambrosiana apre agli ipovedenti

Luigi Maffei 3 settimane fa
cartone scuola di atene pinacoteca ambrosiana

La Pinacoteca Ambrosiana è pronta a guidare le persone con disabilità visiva a scoprire le bellezze dell’arte. Nasce così DescriVedendo, un progetto inclusivo dell’Associazione Nazionale Subvedenti ETS, finanziato dalla Fondazione Maurizio Fragiacomo.

Il progetto realizza percorsi museali, sul fondamento del diritto alla partecipazione senza discriminazioni. Un metodo che fa leva sulla Slow Art, offrire cioè un’esperienza immersiva nell’arte vedendo le opere anche con gli occhi della mente.

Un team di esperti ha redatto le cosiddette “Descrizioni Morfologiche Certificate”, narrazioni evocative delle opere, una strategia facilitante per persone ipovedenti.

DescriVedendo nel segno dell’inclusività

Siamo grati al progetto DescriVedendo e alla Fondazione Maurizio Fragacomo che l’ha resa possibile. – ha spiegato il Direttore della Pinacoteca Ambrosiana Monsignor Alberto Rocca, durante la conferenza stampa di presentazione – “Siamo lieti che la fruizione delle opere sia ora più ampliamente accessibile e comprensibile, continuando così quello che è il suo scopo da più di quattrocento anni: trovare sempre nuovi linguaggi e nuove soluzioni, per ogni persona”.

Enzo Pesce, Presidente della Fondazione Maurizio Fragiacomo ha continuato: “Abbiamo scelto di sostenere DescriVedendo Pinacoteca Ambrosiana per celebrare il decennale della sua attività sul territorio milanese. La Slow Art con cui puntiamo a rendere accessibile l’arte alle persone ipovedenti farà utilizzare i propri sensi con ritrovata consapevolezza“.

I capolavori dell’arte per tutti

Grazie all’assistenza di guide formate e autorizzate, le visite si articoleranno per guidare lo spettatore attraverso i quattro capolavori della Pinacoteca Ambrosiana: Canestra di frutta di Caravaggio, il cartone preparatorio della Scuola di Atene di Raffaello, Il bacio, d’apres ad acquerello di Francesco Hayez e Ritratto di musico di Leonardo da Vinci.

Le visite guidate di DescriVedendo Pinacoteca Ambrosiana saranno sette, gratuite e incluse nel bliglietto d’ingresso, prenotabili su questo sito.

Nello specifico le visite si terranno dalle ore 11 nei giorni 27 maggio, 17 giugno, 16 settembre, 24 settembre, 14 ottobre, 18 novembre, 2 dicembre.

DescriVedendo, la Pinacoteca e gli altri musei

Il progetto DescriVedendo non è presente solo all’interno della Pinacoteca Ambrosiana. Ecco l’elenco completo dei luoghi in cui è possibile prenotare visite guidate, specifiche per talune opere d’arte, in molti luoghi dell’arte di Milano e non solo (è possibile chiedere info all’indirizzo mail team@descrivedendo.it).

  • Casa Museo Boschi di Stefano
  • Museo del Novecento
  • Cenacolo Vinciano
  • Castello Sforzesco
  • Museo Diocesano Carlo Maria Martini
  • Casa Giovanni Testori
  • Museo Storia Naturale di Milano
  • Museo Archeologico di Angera (VA)
  • Cappella Museo San Severo (Napoli)