Pubblicato in: Cinema

Cinema gratis alle Gallerie d’Italia: due rassegne in collaborazione con Fondazione Cineteca Italiana

affreschi-popolari_germinal-700x350Com’era la vita nella seconda metà del 1800? Scopritelo dal 12 giugno al 3 luglio 2014 presso le Gallerie d’Italia in Piazza Scala, con la rassegna cinematografica ad ingresso libero “Affreschi popolari” a cura della Fondazione Cineteca Italiana.

Sullo schermo storie e scene di vita ambientate nel XIX secolo, che prendono vita grazie ai film scelti per questa selezione, che raccoglie anche alcune opere rare come “I Mille” di Alberto Degli Abbati, pellicola degli anni Dieci restaurata dalla Fondazione da una copia unica, che racconta per primo l’epopea garibaldina.

In programma anche film più attuali: “Les Miserables” di Tom Hooper con Hugh Jackman, Russel Crowe, Anne Hathaway e Amanda Seyfried, “Orgoglio e pregiudizio” di Joe Wright, “Germinal” di Claude Berri, tre episodi del romanzo “Cuore” di Edmondo De Amicis.

Per i bambini anche un film d’animazione, presentato nella 60ª Mostra del Cinema di Venezia: “Il cane e il suo generale”, diretto dal regista Francis Nielsen, con disegni di Sergei Barkhin e soggetto di Tonino Guerra.

CALENDARIO “AFFRESCHI POPOLARI”

giovedì 12 giugno 2014, ore 19.00: “I mille” di Alberto Degli Abbati (1912) con accompagnamento dal vivo al pianoforte di Francesca Badalini.

domenica 15 giugno 2014, ore 16.00: “Les Miserables” di Tom Hooper (2012).

giovedì 19 giugno 2014, ore 19.00: “Orgoglio e pregiudizio” di Joe Wright (2005).

domenica 22 giugno 2014, ore 16.00: “Germinal” di Claude Berri (1993)

giovedì 26 giugno 2014, ore 19.00: Al cinema con “Cuore” – tre proiezioni tratte dagli episodi del romanzo “Cuore”: “La piccola vedetta lombarda” (Vittorio Rossi Pianelli, 1915), “Il piccolo scrivano fiorentino” (Leopoldo Carlucci, 1915), “Il tamburino sardo” (Vittorio Rossi Pianelli, 1915)

domenica 29 giugno 2014, ore 16.00: proiezione per bambini “Il cane e il suo generale” di Francis Nielsen (2003)

giovedì 3 luglio 2014, ore 15.00 e ore 18.00: “Orgoglio e pregiudizio”

E per un sabato di poesia, sempre alle Gallerie d’Italia, dal 7 al 21 giugno 2014 alle ore 16.00, la Fondazione Cineteca Italiana presenta “Oltre la soglia“, rassegna ad ingresso libero dedicata ai temi della spiritualità, della vita interiore, dell’invisibile.

CALENDARIO “OLTRE LA SOGLIA”

sabato 7 giugno 2014, ore 16.00: “Il grande silenzio” (Philip Groening, 2005, Germania, col., 162’). Il documentario racconta senza filtri la vita dei monaci di clausura della Grande Chartreuse, il più antico monastero dell’ordine dei Certosini, sulle Alpi francesi. Dopo aver atteso per 18 anni, il regista ha ottenuto il permesso di entrare nella clausura e filmare per sei mesi la quotidianità della vita monastica.

sabato 14 giugno 2014, ore 16.00: “L’amour à mort” (Alain Resnais, 1984, Francia, col., 92’). In una villa misteriosa e austera si incontrano due coppie i cui destini si legheranno sempre più irrimediabilmente.

sabato 21 giugno 2014, ore 16.00: “Primavera, estate, autunno, inverno… e ancora primavera” (Kim Ki-Duk, 2003, Corea del Sud/Germania, col., 103’). La spiritualità perduta e poi ritrovata di un giovane monaco buddista, in lotta con le tentazioni della vita fuori dal monastero.

Etichette:

Forse sei interessato a: