Pubblicato in: Sport

I migliori colpi in entrata dell’Inter per la stagione 2022/2023

News Partner 4 mesi fa
logo-inter-calciomercato

A seguito della sconfitta nel campionato di serie A 2021/2022, l’Inter sembra aver puntato particolarmente sul calciomercato estivo in virtù di una serie di colpi in entrata che sembrano possibili per la formazione milanese. I tifosi interisti hanno già sentito parlare nelle ultime settimane, a partire dall’inizio del calciomercato, di diversi nomi che sono stati accostati alla formazione milanese e che permettono a tantissime persone di scommettere su siti di casino e scommesse, a proposito di piazzamenti importanti dell’Inter nella stagione 2022/2023. Ovviamente, non è possibile sottolineare nel dettaglio quali siano tutti i nomi che sono stati accostati all’Inter in occasione della sessione di calciomercato, ma è possibile indicare nel dettaglio quali potrebbero essere alcuni dei migliori colpi in entrata per la formazione milanese.

Romelu Lukaku

Il primo tra i colpi in entrata più importanti per l’Inter in occasione della sessione estiva di calciomercato, potrebbe essere rappresentato dal ritorno all’Inter di Romelu Lukaku, l’attaccante del Belgio, che ha già giocato all’Inter prima di trasferirsi al Chelsea per una cifra di quasi 120 milioni di euro; l’attaccante ha dominato  il campionato italiano all’interno delle sue due stagioni all’Inter, attraverso una serie di gol particolarmente importanti e soprattutto ponendosi come uno dei migliori attaccanti in serie A; il suo trasferimento al Chelsea ha sicuramente comportato un grande ricavo in termini monetari per la società interista, ma l’attacco dell’Inter è sembrato essere sicuramente orfano dei gol dell’attaccante belga, che dal suo canto non ha trovato grande successo all’interno della formazione londinese.

Per questo motivo il ritorno all’Inter di Romelu Lukaku potrebbe conciliare due parti che sicuramente hanno difficilmente fatto a meno dell’altra. È ancora difficile stabilire le cifre precise con le quali il trasferimento di Lukaku all’Inter dovrebbe avvenire, ma la convinzione del giocatore potrebbe giocare un ruolo sicuramente importante.

Paulo Dybala

Secondo tra i nomi più importanti che sono stati ascoltati da parte dei tifosi interisti in occasione delle diverse ore di calciomercato è quello di Paulo Dybala, l’attaccante argentino in uscita dalla Juventus che, dopo aver rifiutato il rinnovo di contratto con la formazione bianconera, potrebbe definitivamente raggiungere l’Inter. Nelle diverse settimane sono state tantissime voci di mercato a tal proposito, soprattutto per quel che concerne il possibile ingaggio del calciatore argentino all’Inter.

Di sicuro, la possibilità di vedere Paulo Dybala all’Inter stuzzica l’animo di molti tifosi interisti, dal momento che il centravanti argentino, qualora dovesse essere al riparo dagli infortuni, riuscirebbe sicuramente a comportare un vero e proprio salto di qualità, tecnica e tattica per l’Inter e per i suoi tifosi, che sicuramente ricordano gli anni d’oro del calciatore che sfidava i più forti al mondo nella sua categoria.

Henrikh Mkhitaryan

Terzo e ultimo tra i migliori calciatori che potrebbero vestire la maglia dell’Inter e che, in questo caso, appaiono già certi del trasferimento nella formazione nerazzurra è Henrikh Mkhitaryan. In questo caso il calciatore ha abbandonato la Roma dopo il mancato rinnovo del contratto con la formazione giallorossa; Henrikh Mkhitaryan è un calciatore di pura tecnica che ha giocato per diversi anni in Premier League e che conosce perfettamente i dettami del campionato di calcio italiano, essendo stato anche tra i migliori marcatori della Roma nella sua storia recente nella società giallorossa. Con Henrikh Mkhitaryan, anche se il suo ruolo appare probabilmente quello di subentrato, l’Inter guadagna sicuramente molto in termini di tecnica e di qualità, soprattutto per quello che sembra essere il naturale rincalzo di calciatori che giocheranno da titolari.