Pubblicato in: Teatro

Caffè filosofico con Matteo Bonazzi al Teatro Franco Parenti

Marco Valerio 5 anni fa

matteo-bonazziTerzo appuntamento con il ciclo Di-pendenza-da al Teatro Franco Parenti. Di-pendenza-da è un percorso multidisciplinare sul tema della dipendenza articolato attraverso lezioni magistrali e caffè filosofici, per coinvolgere il pubblico in dibattiti e riflessioni su alcune importanti questioni del vivere contemporaneo.

Ad innescare la discussione esperti e studiosi di discipline diverse, dalla psicologia alla sociologia, dalla filosofia alla politica, dalla scienza al pensiero orientale, per un’analisi collettiva sui meccanismi, i valori, i significati che definiscono questo termine in diversi contesti dell’esperienza umana.

Il terzo appuntamento con Di-pendenza-da avrà luogo venerdì 23 maggio ore 18.30 presso il Cafè Rouge del Teatro Franco Parenti. Si tratterà di un caffè filosofico con Matteo Bonazzi, filosofo e docente all’Università degli Studi di Milano –Bicocca.

La serata incontro con Matteo Bonazzi verterà intorno ad una questione affascinante e complessa: Da che cosa dipende un soggetto? Questa domanda, che di fatto accomuna filosofia e psicoanalisi, ci porta a ripensare il nostro dipendere da come qualcosa di costitutivo e non soltanto di patologico. Ciò che siamo non dipende da noi, e forse neanche più di tanto dagli altri, ma dal rapporto che intratteniamo con l’oggetto che più ci sta a cuore, come già indicava Platone. La psicoanalisi contemporanea ci aiuta a pensare questa dipendenza come insuperabile, ma anche ci invita a farne qualcosa di profondamente diverso dall’offerta a buon  mercato dell’attuale discorso del capitalista.

Tutte le lezioni magistrali e i caffè filosofici si svolgeranno al Teatro Franco Parenti fino al 16 giugno. I biglietti per ambedue le tipologie di incontri è di tre euro.

Etichette:

Forse sei interessato a: