Pubblicato in: Concerti

Brass Bang: Paolo Fresu in concerto al Blue Note col suo quartetto

Oriana Davini 5 anni fa
Brass Bang

Brass Bang!, lo speciale quartetto formato da Paolo Fresu, Steven Bernstein, Gianluca Petrella e Marcus Rojas, sarà in concerto al Blue Note di Milano (via Borsieri 37) martedì 16 e mercoledì 17 aprile.

Un’occasione unica per vedere dal vivo quattro grandi musicisti, che insieme condividono un palco prestigioso: la Brass Bang! è una piccola band di fiati ma con grandissimi solisti e il risultato è ben lontano dai classici concerti.

Perché quello in programma al Blue Note sarà un vero e proprio spettacolo che si snoda tra humor, poesia, musica, divertimento e ovviamente ritmi travolgenti.

Come nella migliore tradizione del Blue Note, gli spettacoli di martedì e mercoledì saranno doppi: si parte alle 21.00 (apertura porte h 19.30), con la replica prevista per le 23.00.

Il costo dei biglietti per vedere la Brass Bang è di 32 euro: il prezzo sale a 37 euro se scegliete di acquistarli ‘door’, ovvero direttamente in cassa la sera dell’evento.

La settimana del Blue Note proseguirà poi con altri grandi nomi in cartellone: giovedì 18 aprile sarà la volta di Magnus Lindgren, uno dei più promettenti jazzisti svedesi (spettacolo unico h 21.00, biglietti 25 euro). Sul palco, Lindgren sarà accompagnato da Anna Christoffersson (voce), Pietro Lussu (piano), Andy P Guitar (voce), Martin Hoper (basso) e David Haynes (batteria).

Venerdì 19 aprile tocca invece a Mélanie Pain, esponente dell’indie pop francese nonché membro dei Nouvelle Vague: Mélanie presenterà il suo ultimo album, ‘Bye Bye Manchester‘.

 Per maggiori informazioni: www.bluenotemilano.com


Visualizzazione ingrandita della mappa

 

Etichette: