Pubblicato in: Evergreen

10 cose da fare a Milano per vivere al meglio lo spirito natalizio

News Partner 11 mesi fa
milano-centro-natale-min

Ormai mancano pochi giorni a Natale, se ti stai chiedendo come vivere al meglio questo periodo di festa, ecco 10 attività da fare a Milano prima del 25 dicembre.

1. Visitare il villaggio di Babbo Natale

Adulti e bambini non possono sfuggire al fascino di Babbo Natale. La città di Milano a partire dal 2019 ha deciso di creare un parco a tema, per il periodo natalizio, dedicato al personaggio più famoso di Natale. L’ingresso al villaggio è gratuito e all’interno si può non solo incontrare Babbo Natale, ma anche divertirsi sulle giostre, pattinare sulla pista di ghiaccio, visitare la casa di Babbo Natale e assistere a numerosi spettacoli.

2. Camminare per le vie di Milano alla sera

Per il 2021 il comune di Milano ha voluto illuminare la città con 30 chilometri di luminarie, che saranno presenti non solo nel centro della città, ma anche nella periferia. Godetevi una passeggiata tra le vie della metropoli tra led, luci, stelle di Natale, Babbi Natale e abeti illuminati.

3. Invitare gli amici a cena

Sfruttate questi giorni prima di Natale per organizzare una cena tra amici. Non avete idea di cosa preparare? Fatevi aiutare dai volantini dei supermercati, che in questo periodo sono dedicati alle feste di Natale, ad esempio MD ha creato il volantino ‘la tavola delle feste’, potete consultare il volantino MD anteprima, insieme a molti altri su kimbino.it. Trovate le ispirazioni migliori per organizzare un menù ispirato al Natale.

4. Comprare qualche regalo ai Mercatini di Natale

A pochi giorni dal Natale, sicuramente non avrai acquistato ancora i regali per tutti, se non hai più idee visita i mercatini di Natale in Piazza Duomo. I negozi sono aperti dalle 9 alle 21 e si possono trovare numerosi oggetti creati da artigiani, oltre a prelibatezze culinarie.

5. Pattinare sul ghiaccio

Milano offre ai suoi visitatori numerose postazioni dove poter pattinare sul ghiaccio, oltre al già citato Villaggio di Babbo Natale, potrete vivere questa magica esperienza anche ai Bagni Misteriosi e al Centro di Arese.

6. Spedire la lettera a Babbo Natale

Un’attività che emoziona i bambini, ma che non lascia indifferenti gli adulti, che insieme a loro vivono lo spirito natalizio. Recatevi alle librerie Feltrinelli e nello spazio dedicato ai bambini troverete la cassetta dove inserire le lettere di Babbo Natale, che verranno portate in Lapponia con un volo easyJet.

7. Andare al cinema

In questo 2021 numerosi sono i film natalizi da poter andare a vedere al cinema come la commedia natalizia ‘Chi ha incastrato Babbo Natale’, il nuovo film della Disney ‘Encanto’ o il film per tutta la famiglia ‘Clifford Il Grande Cane Rosso’.

8. Gustare una fetta di Panettone

Il Panettone, simbolo del Natale e delle feste, è stato creato per la prima volta proprio a Milano. Numerose sono le pasticcerie milanesi che propongono questo dolce, sia nella versione tradizionale, con uvetta e canditi, sia in forma rivisitata come quello con pere e cioccolato, quello all’arancia o quello con la pasta di mandorle.

9. Donare qualcosa a chi è meno fortunato

Il Natale è un momento di pura gioia, ma è anche un periodo dell’anno in cui ricordarsi delle persone che vivono in condizioni disagiate. Un ottimo modo per vivere fino in fondo lo spirito natalizio è donare qualcosa a chi ne ha bisogno. Numerose sono le iniziative di carità organizzate all’interno del comune di Milano, come i ‘regali solidali di Natale’, un’idea della Caritas Ambrosiana per donare un po’ di felicità a chi ne ha bisogno.

10. Assistere ad un concerto di Natale 

Musica e canzoni sono componenti essenziali per vivere al meglio lo spirito del Natale. Diversi sono i concerti a cui si può assistere in città, ad esempio il 23 dicembre ci sarà il concerto di Natale a Palazzo Lombardia.

Se ti trovi in questi ultimi giorni che precedono il Natale nella città meneghina, approfitta delle numerose iniziative che sono state organizzate per rendere questo periodo dell’anno speciale. Prima di partecipare alle attività informati sugli orari di apertura e chiusura, sulla necessità di acquistare un biglietto e sulle norme anticovid vigenti.