Pubblicato in: Bambini

1° maggio 2013 a Milano: ‘Le Arti per Via’ in Piazza Portello

Oriana Davini 5 anni fa
Le Arti per via

Rimanete a Milano il 1° maggio 2013? Non preoccupatevi: il meteo prevede bel tempo e anche se non partite per il ponte, la città ha molto da offrire anche a chi rimane a casa.

In Piazza Portello (zona piazzale Accursio – viale Certosa), per esempio, potrete rivivere una giornata di lavoro esattamente come se foste nell’800 grazie all’iniziativa ‘Le Arti per Via’: 50 maestri artigiani vi aspettano per farvi rivivere antiche tradizioni e mestieri dimenticati.

Sarà come passeggiare per un immenso museo all’aperto, tra spazzacamini, intrecciatori di paglia per cappelli e sedie, ombrellai, arrotini: tutti rigorosamente in abiti da lavoro d’epoca, accompagnati da canti, balli, storie per recuperare un patrimonio storico e culturale.

A partire dalle 14.00, in Piazza Portello ci sarà prima una sfilata per presentare gli artigiani: quindi, ogni lavoratore prenderà posizione nella propria postazione ad hoc e inizierà a lavorare con gli strumenti tipici dell’epoca, mentre musicisti e cantori intratterranno il pubblico.

Sono previsti anche laboratori per i bambini, per un grande affresco che trasformerà un angolo della Milano del 2013 in uno scorcio ottocentesco.

L’iniziativa è a cura del gruppo ‘Le arti per via’, fondato a Bassano del Grappa nel 1985 da 50 maestri artigiani: dalla fondazione, il gruppo ha già messo in scena 310 spettacoli, , metà in Italia e l’altra metà all’estero, in Europa, Stati Uniti, America Latina e Australia.

Per maggiori informazioni: www.piazzaportello.com


Visualizzazione ingrandita della mappa