Pubblicato in: Viaggi e Visite

A Genova una mostra con i più grandi capolavori di Picasso

Anna Croci 10 mesi fa
mostra picasso genova

Genova, cinquecentesca repubblica marinara di straordinaria bellezza, vanta un’ottantina di palazzi storici appartenenti al Patrimonio dell’Umanità UNESCO che furono dimore di accoglienza riservate a principi, sovrani, papi, imperatori: la maestosa sede di Palazzo Ducale, epicentro della funzione istituzionale ligure, ospita al 1° piano, dal 10 novembre 2017 al 6 maggio 2018 la mostra Picasso. Capolavori dal Museo Picasso, Parigi.

Sono esposti i capolavori provenienti dall’istituzione omonima della capitale francese, completamente ristrutturata tre anni fa, in un percorso tematico e cronologico che si snoda attraverso una cinquantina di opere, arricchite da una scenografia con accoglienti spazi intimi.

L’artista, pittore, scultore, decoratore, disegnatore, incisore, “vive “tramite i numerosi dipinti, suddivisi in una decina di sale, che vanno dal Periodo Blu al Periodo Rosa, dalla Rivoluzione Cubista nel momento delle Avanguardie Storiche d’inizio secolo XX° all’epoca del Franchismo. Picasso ha realizzato e conservato un’enorme quantità di materiale iconografico, a supporto di sperimentazioni stilistiche che vanno dal Cubismo al Classicismo, in vari “ Ateliers “ parigini mediterranei.

La sua creatività, espressa al numero 4 di Calle de la Plata, a Barcellona ( 1896 ), in rue Ravignan a Montmartre, nell’Atelier del Bateau Lavoir ( 1904 ), e nel Boulevard di Clichy ( 1909 ), a Céret ( 1911 e 1913 ), a Montrouge ( 1916 ), a Parigi ( 1918 ), a Vallauris ( 1946 ), a Cannes ( 1955 ), al Castello di Vauvenargues ( 1958 ), lo accompagna fino alla morte, nel 1973, all’età di 91 anni, a Mougins.

È una scoperta e un’emozione profonda contemplare l’olio su tela “Caffè a Royan” ( 1940 ), paesaggio urbano ispirato alle geometrizzazioni cubiste, contraddistinte da colori squillanti, oppure ammirare il ritratto di una “Donna col cappello” ( 1921 ), carboncino a pastello su tela, d’ispirazione classica.

Per permettere ad una più ampia fascia di pubblico di accostarsi a queste opere sono state predisposte dai Servizi Educativi e Culturali di Palazzo Ducale – Fondazione per la Cultura attività didattiche multilingue, laboratori, incontri. Per maggiori informazioni si raccomanda di visitare il sito della mostra.

Picasso. Capolavori dal Museo Picasso, Parigi

Orari

  • Lunedì: 11.30 – 19.30
  • Da Martedì a Giovedì: 09.30 – 19.30
  • Venerdì: 09.30 – 22
  • Sabato e Domenica: 09.30 – 19.30

Prezzi

  • Intero con audioguida*: 13,00 euro
  • Ridotto con audioguida*: 11,00 euro
  • Gruppi (dal lunedì al venerdì): 11 euro
  • Gruppi (sabato e domenica): 13 euro
  • Scuole (inclusa prevendita): 6 euro
  • Venerdì per i Giovani: 5 euro (giovani fino a 27 anni compiuti, dalle 14 alle 21)
  • Biglietto congiunto con mostra di Rubaldo Merello: Intero 17, Ridotto: 15 euro

Diritti di prenotazione e prevendita:

  • Singoli: 3,00 euro
  • Gruppi: 3,00 euro per persona

Per informazioni e prenotazioni: tel. 0109280010/ 010 8171604

A cura di Anna Croci

Potresti essere interessato a: