Pubblicato in: Food e Sagre

Tutti pazzi per i ravioli cinesi: torna la Dumpling Week

Oriana DaviniOriana Davini 3 mesi fa
East Market Diner Dumpling Week

Torna a grande richiesta all’East Market Diner la Dumpling Week, nuovo appuntamento con la cucina orientale dedicata a tutti quelli che impazziscono per i ravioli cinesi e giapponesi. 

Quattro giorni per scoprire un piatto tipico che, dal Giappone alla Cina, sta conquistando l’Italia, con cinque varianti che verranno servite ai tavoli del Diner: ravioli di carne, con gamberi, di verdure e Shao Mai, tutti cotti al vapore, oppure Gyoza alla piastra.  

Ma quali sono le differenze?

Dai Gyoza ai ravioli al vapore

I ravioli alla piastra sono la versione tipica giapponese: hanno un impasto sottile e il ripieno di carne di maiale, e generalmente vengono fritti.

Di origine cinese sono invece i ravioli al vapore, preparati con un impasto di acqua e farina e cotti nei tipici cestelli di bamboo. Hanno un ripieno che varia a seconda della regione e può spaziare dai gamberi alla carne.

Per condirli si usano salsa di soia, olio di sesamo, sale e pepe oppure salse agrodolci o piccanti.

Gli orari delle Dumpling Nights! sono i seguenti:

  • Giovedì e venerdì 18-24
  • Sabato 12-16 e 18-24
  • Domenica 12-16 e 18-23

Potresti essere interessato a: