Pubblicato in: Viaggi e Visite

Visite notturne alla Cripta di San Sepolcro a lume di lanterna

Cripta di San Sepolcro
Foto: ©Neiade

Dal 14 aprile Neiade, associazione milanese specializzata in percorsi culturali e itinerari cittadini tra arte e cultura, riprende le visite notturne alla Cripta di San Sepolcro a lume di lanterna.

Inaugurata lo scorso maggio, questa speciale visita guidata porterà i visitatori alla scoperta della chiesa sotterranea più antica di Milano. Nel buio più totale, armati di solo le lanterne, i partecipanti scenderanno nei sotterranei della città per conoscere la simbologia e i riti connessi a questo luogo. Una storia che toccherà anche il culto del Santo Sepolcro di Gerusalemme e le Crociate.

Riaperta lo scorso anno dopo cinquant’anni, la cripta della Chiesa di San Sepolcro è tornata ad affascinare milanesi e turisti. Le decorazioni dei capitelli, i resti degli affreschi e le antichissime lastre di marmo risalenti a duemila anni fa (una volta appartenevano al vicino Foro Romano) fanno da cornice a un luogo magico, quasi leggendario

Le date delle visite notturne alla Cripta di San Sepolcro organizzate da Neiade sono sabato 14, 21 e 28 aprile 2018. Le visite partono alle ore 22, e il punto d’incontro è fissato in Piazza San sepolcro, davanti all’ingresso della chiesa, alle spalle della Pinacoteca Ambrosiana.

La prenotazione è obbligatoria sul sito dell’associazione e il costo è di 22 euro.

  • Piazza S. Sepolcro, 20123 Milano MI, Italia
  • Dal al dalle 22:00
Leggi la nostra Privacy Policy

Potresti essere interessato a: