Pubblicato in: Food e Sagre

Buonissimo Natale: weekend di eventi gratuiti a La Cucina Italiana

Oriana DaviniOriana Davini 10 mesi fa
buonissimo natale la cucina italiana
Offerta

Un intero weekend di corsi ed eventi gratuiti nella sede della Scuola della Cucina Italiana (via San Nicolao 7, zona Cadorna), in pratica l’istituzione a livello editoriale della gastronomia nazionale: è Buonissimo Natale, la due giorni nel corso della quale si potranno mettere le mani in pasta e incontrare nomi degni di nota.

Un esempio? Il pasticcere Damiano Carrara, balzato agli onori della cronaca come giudice di Bake Off Italia, ma anche la critica gastronomica Fiammetta Fadda e il campione mondiale di cioccolateria Davide Comaschi.

Il programma

buonissimo natale la cucina italiana

Buonissimo Natale, lo dice il nome, sarà incentrato sui preparativi per la festa più attesa dell’anno: come i biscotti home made per addobbare l’albero, il confezionamento dei pacchetti, il centrotavola, imparare a cucinare l’arrosto.

Sabato 15 si parte alle 10 con Beatrice Prada, stylist de La Cucina Italia, e Fiammetta Fadda, che parleranno di belle maniere e arte della tavola. A seguire Davide Comaschi insegnerà a decorare il panettone: alle 14 due laboratori sui frollini sono dedicati ai bambini mentre alle 17 Damiano Carrara presenterà al pubblico il suo libro.

Dalle 19 si brinda con le bollicine Veuve Clicquot, prima di cucinare con la redazione una cena social a base di primi piatti.

Domenica spazio alle ricette di famiglia: alle 11 parte il corso per imparare a cucinare l’arrosto, creare ghirlande e composizioni floreali. Nel pomeriggio sfida tra sfogline per vedere chi sa chiudere meglio i cappelletti. A seguire Joëlle Néderlants, che per il giornale si occupa di cucina sperimentale, terrà una lezione sul Dolce di Natale sia in versione facile che per esperti.

L’aperitivo sarà in compagnia di Veuve Clicquot e della chef Caterina Ceraudo del Ristorante Dattilo di Strongoli, una delle sedici chef appartenenti all’Atelier des Grandes Dames, network ideato, nel nome di Madame Clicquot, per sostenere i talenti femminili dell’alta ristorazione che hanno saputo affermare con passione la loro imprenditorialità e il loro stile professionale.

La Scuola sarà allestita per l’occasione con gli arredi di Gervasoni 1882 e l’eleganza di Blumarine Home Collection.

Per informazioni e iscrizioni agli appuntamenti: http://buonissimonatale.lacucinaitaliana.it/

Potresti essere interessato a: