Pubblicato in: Mostre News

Yann Arthus Bertrand e la Terra vista dal cielo in mostra a Milano

Marco Valerio 4 anni fa

Sarà inaugurata domani, martedì 24 giugno, e proseguirà fino al 19 ottobre Yann Arthus Bertrand: la Terra vista dal cielo, la mostra dedicata all’opera del fotografo e ambientalista francese Yann Arthus-Bertrand (foto copyright Erwan Sourget) e ospitata al Museo di Storia Naturale di Milano (corso Venezia 55).

La mostra è un racconto in immagini del nostro pianeta attraverso 103 fotografie a colori, di grandi dimensioni, che fanno parte del più ampio progetto La Terra vista dal cielo – La Terre vue du ciel: un inventario dei più bei paesaggi del mondo fotografati dall’alto, con lo scopo di testimoniarne la bellezza e di preservarla attraverso un costante lavoro di monitoraggio dei luoghi. Dagli oceani alle vette delle montagne, dalla savana africana ai ghiacciai antartici, dai crateri vulcanici ai deserti africani, questi scatti attestano un profondo rispetto e amore per la Terra, tanto da essere diventate delle immagini simbolo, come il celebre cuore di Voh in Nuova Caledonia.

Le fotografie esposte sono il frutto di un lavoro durato oltre vent’anni, durante i quali Yann Arthus Bertrand ha sorvolato i cinque continenti con l’intento di documentare i cambiamenti in corso e l’impatto dell’uomo sui territori, sensibilizzando il maggior numero di persone sull’importanza di uno sviluppo sostenibile.

La Terra vista dal cielo mostra tutta la sua bellezza e allo stesso tempo la sua fragilità: le fotografie sono dirette, potenti, illustrano tesori naturalistici irraggiungibili, panorami mozzafiato, la meraviglia della natura nella sua essenza più incontaminata.

Completa l’esposizione il film Home, che segna l’esordio di Yann Arthus-Bertrand alla regia. La pellicola, che nella versione italiana è doppiata da Isabella Rossellini, realizzata con la collaborazione di Luc Besson e François Henri Pinault, è stata girata interamente dal cielo, filmando 120 luoghi in 50 diversi Paesi con l’intento di condividere stupore e preoccupazione sullo stato di salute del pianeta e dei cambiamenti che l’umanità deve affrontare.

Il progetto della mostra è frutto di una coproduzione Yann Arthus Bertrand – Associazione Forte di Bard.

ORARI

lunedì chiuso

da martedì a domenica: 9.30 – 19.30

(la biglietteria chiude un’ora prima)

BIGLIETTI

Intero: 8 Euro

Ridotto: 5 Euro

Ridotto speciale: 4 Euro

Ridotto famiglia (uno o due adulti + bambini dai 6 ai 14 anni): adulto 7,00 Euro – bambino 4,00 Euro – minori di 6 anni gratis

Etichette:
Offerta Libraccio 2018