Pubblicato in: News

Web Marketing Festival nel 2020 raddoppia: il programma degli appuntamenti di giugno e novembre

RedazioneRedazione 2 mesi fa
web marketing festival 2018

Ottava edizione  per il Web Marketing Festival (di cui anche quest’anno il nostro network Italia Weekend sarà media partner),questa volta in due appuntamenti: il primo completamente online si terrà dal 4 al 6 giugno 2020 e sarà un evento formativo multisala, con ospiti e talk sull’innovazione, oltre alla più grande Startup Competition d’Italia e il primo Assessment Nazionale sulle competenze digitali.
Le dirette saranno trasmesse tramite il sito ufficiale di WMF.
La lista degli ospiti e dei temi di cui si parlerà sono in continuo aggiornamento.

Il secondo evento si terrà a novembre, il 19, 20 e 21, nella storica sede del Palacongressi di Rimini.

L’organizzazione del WMF ha inoltre diffuso uno spot completamente nuovo, con una traduzione in LIS, per rendere l’evento accessibile su più livelli.

 

WMF 2020 edizione online: ospiti e aziende

Saranno oltre 200 gli speaker del WMF 2020 di giugno, divisi in 30 sale formative legate ai temi del web marketing e dell’innovazione digitale.

Tra le tematiche di discussione ci saranno anche Robotica, AI & DeepTech, Aerospace e Big Data, Startup e Imprenditorialità, EduTech, Coding, Cambiamenti Climatici, Social Media, Esports e Gaming.

Per dare un segnale di solidarietà al mondo dello spettacolo e della cultura, venerdì 5 giugno, dal palco del Palacongressi di Rimini verranno mostrati, grazie all’innovazione digitale, i luoghi della cultura che hanno aderito all’iniziativa; tra gli altri il Teatro Regio di Parma, il Teatro Coccia di Novara, lo Sferisterio di Macerata, il Teatro Donizetti di Bergamo e il Teatro Primo di Villa San Giovanni. E ancora il live club Mood Social Club di Rende, il Cap10100 di Torino, Torino, la residenza artistica “Artemista” in collaborazione con l’Associazione di Categoria “SPIN” che opera alservizio delle realtà medio-piccole dello spettacolo dal vivo ed il progetto imprenditoriale “Cultura e Digitale”.
Il progetto è stato realizzato in collaborazione con AGIS (Agenzia Generale Italiana dello Spettacolo).

Tra gli ospiti più attesi Sophia, il robot umanoide più avanzato al mondo, che interverrà in diretta dalla sua “casa” di Hong Kong.

Tra gli oltre 120 speaker già confermati: Claudio Marchisio, Ivano di Biasi di SeoZoom, Andrea Sesta e Davide Paolino di Lercio, Luca Rodino di SiteGround, Anna Covone di Notemplate.it, Mariano Diotto di IUSVE, Fabio Bin di WeRoad, Michela Taccheri di Save The Children e moltissimi altri.