Pubblicato in: Evergreen News Shopping

Vintage a Milano: negozi dove scovare l’abito dei vostri sogni

DSC_0017Il vintage spopola in Lombardia, ma la crisi e la maggior consapevolezza nei consumi non bastano a spiegare questo trend. Infatti, se non sempre con il vintage si risparmia, resta il fatto che l’acquisto di un capo d’epoca ci regala ciò che nessuna grande catena di pronto-moda potrà mai offrirci: una storia da indossare.

A Milano, sono tantissime le boutique, i negozietti e i mercatini dove potete rifarvi il guardaroba in maniera creativa, scovando vere e proprie perle che possono rendere unico il vostro stile.

Se il total look retrò è indicato per chi vuole osare, per tutte le altre la parola d’ordine è mixare. Puntate sui dettagli: scegliete una gonna, una borsa, un paio di scarpe, un capello o degli occhiali che vi facciano sentire speciali.

Ecco una selezione dei migliori negozi dove scovare il capo d’annata che fa per voi.

Cavalli e Nastri Fondato da Claudia Jesi, Cavalli e Nastri è la boutique vintage per eccellenza a Milano. L’assortimento cambia continuamente: andate sul sito Cavallienastri.com per farvi un’idea di cosa potrete trovare nei due punti vendita e fare shopping online: si va dalle cravatte Truzzi a 25 euro, alla maglia Pucci a 120 euro, a uno splendido abito Kenzo a 150 euro. Cavalli e Nastri acquista capi d’abbigliamento e accessori retrò, pizzi antichi e lampade, tavoli e altri oggetti di modernariato. Aperto lunedì dalle ore 15.30 alle ore 19.30; dal martedì al sabato dalle ore 10.30 alle ore 19.30 in via Brera 2 e in via Gian Giacomo Mora 3.

Delphine Vintage In via Cola Montano di fronte al 26 troverete gonne a ruota, collane coloratissime, abiti delicatissimi in pizzo o perline, la peep-toe o la décollétes in vernice che cercavate da anni, preziose borse in pitone: su Facebook ne trovate un assaggio. Per informazioni 347 734 7030.

My room Si ispira alla magia dell’armadio della nonna Susanna Ausoni, stylist di Victoria Cabello e Paola Maugeri, per il suo negozio in via San Maurilio, 24. Una vera perla da visitare periodicamente, soprattutto per i maglioni customizzati Antonio Guerrieri. Cercate My room su Facebook e scoprirete perché “some clothes love you”.

Vintage Delirium Su www.vintagedeliriumfj.com entrerete nel modo del celebre collezionista di capi vintage Franco Jacassi: tessuti e ricami di alta moda a partire dall’Ottocento fino agli anni Ottanta, abiti degli anni Venti e Trenta, fra cui Callot Soeurs, Vionnet, Chanel, degli anni Cinquanta e Sessanta, Pucci, Dior, Cardin e Balenciaga e Settanta-Ottanta, YSL, Mila Schon, Versace; borse di Roberta di Camerino, Gucci, Hermès, scarpe, cinture, foulards, cravatte, nastri, passamanerie, bottoni, fibbie e bijoux. Il suo negozio, in una suggestiva corte della vecchia Milano, si trova in via Sacchi 3, telefono 02.86.46.20.76

Lipstick Vintage, in Corso Garibaldi 79, propone abiti ed accessori di alta sartoria che dai primi anni del XX secolo raggiungono gli anni Novanta. Presenti le grandi firme che hanno fatto la storia della moda, inoltre Lipstick vanta una sezione storica dove sono presenti abiti ed accessori del XVIII e XIX secolo. Telefono 02.62.08.61.65, www.lipstickvintage.com

Serendeepity In corso di Porta Ticinese 100, Serendeepity è un piccolo negozio che propone selezionatissimi vinili e capi retrò, articoli di design vintage e chicche per dj professionisti. Ѐ aperto il lunedì dalle ore 15.00 alle 20.00 e dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 20.00. Per informazioni 02.89.40.04.20.

Pourquoi Moi Direttamente da Londra, Juliana, la proprietaria di questo adorabile negozio sul Naviglio Grande seleziona per i suoi clienti capi d’abbigliamento e accessori da uomo e da donna, soprattutto degli anni Sessanta e Settanta. Per gli abitini Sixty si parte da 50 euro per arrivare a un massimo di 200 euro nel caso dei modelli più importanti; le camicie Seventy, con le punte del colletto lunghe, partono da 35 euro. Cercate fra le tante borse, a partire da 50 euro: troverete senz’altro quella che fa al caso vostro. Ripa di Porta Ticinese 27, telefono 339.57.92.838

Live in vintage è un negozietto per gli amanti del Vintage, in zona Isola a Milano. Propone abbigliamento e accessori d’epoca ed è specializzato negli anni Settanta e Ottanta. La scelta è varia e i prezzi sono ottimi. Aperto da martedì a sabato (ore 10.00-13.30 e 16.00-19.00) in via Thaon di Revel 4. Informazioni su www.liveinvintage.com

Libri e Robe Il tempo pare essersi fermato in questo delizioso negozio nel cuore di Milano: libri d’epoca occhieggiano fra gli scaffali, fra monili e splendidi e preziosissimi abiti da sera. I prezzi variano da quaranta euro in su. Via della Moscova 15, telefono 02.65.98.209. Aperto dal lunedì al venerdì, dalle 10.00 alle 13.30 e dalle 14.30-19.30; sabato, da giugno ad agosto chiuso, negli altri mesi 10.00-13.30.

20134 Lambrate In via Conte Rosso 22, tutto dagli anni Venti agli anni Settanta e a prezzi che variano fra i 10 euro e i 400 euro: troverete mobili e complementi d’arredo, dall’altro vestiti, camicie, gonne, pantaloni, maglioncini, giacche, borse, scarpe. Su www.20134lambrate.blogspot.it, vi aspettano le fotografie dei capi e i consigli di nonna Emma. Telefono: 02.91.53.39.92, aperto dal martedì al venerdì dalle 13.00 alle 19.00 e il sabato dalle 11.00 alle 19.00.

Memory Lane Nato nel 2010 all’interno di una ex autofficina Memory Line offre la vendita e il noleggio di capi vintage datati dai primi del XX secolo agli anni Cinquanta. Il negozio si sviluppa su più piani e vanta una ampia selezione di mobili e complementi d’arredo dall’Art Decò agli anni Settanta. Via Galeazzo Alessi 8, telefono 349.61.08.988, www.memoryline.vintage.com.

Ottica Veneta Il titolare Giorgio Biasello è un appassionato collezionista di lenti antiche ed è riuscito a portare questa sua passione nella storica ottica del padre, aperta dal 1930 in via Torino 57. Cercate la montatura che più vi valorizza tra gli occhiali da sole e da vista antichi e vintage: troverete quelle in metallo dorato, metallo argentato e in acetati vari, di tutte le forme. Si va dal classico ai modelli iperfantasiosi, a quelli alati anni Cinquanta. Il negozio è aperto dal lunedì al sabato (chiuso in pausa pranzo). Il costo di una montatura vintage varia dai 30 ai 120 euro. www.fotovenetaottica.com

Surplus Ѐ uno degli storici negozi d’abbigliamento della città e ha vestito più di una generazione di giovani milanesi: oltre a jeans e splendide magliette stampate (date un occhiata a quelle in bambù), ha una sezione vintage dove potrete scovare vere e proprie perle: dalle tube, ai gilets, alle borse. Corso Garibaldi 7, 02.72023422

Vintage Charity Shop di Humana Ѐ l’unico charity shop di Milano, gestito dalla onlus Humana che si occupa della raccolta di abiti usati da inviare nei Paesi in via di sviluppo. Quelli moderni vengono inviati all’estero, quelli retrò sono messi in vendita in Italia e tutto il ricavato è dedicato a progetti di solidarietà. Troverete soprattutto capi degli anni Sessanta, Settanta, Ottanta; dovessero avere qualche difetto, la riparazione è gratuita. Il negozio si trova in via Cappellari 3, 02.72080606, www.humanavintage.it

Napoleone Andateci di frequente: l’assortimento cambia spesso grazie ai continui arrivi di merce sia dall’Europa che dagli USA. Si trova in via degli Arcimboldi 5 (02.875223) e propone vestitini, cappotti, camicie, giacche di pelle e jeans a prezzi convenienti.

Oldress Vintage Il grazioso negozio nel cuore di Milano è un piccolo salotto, fra l’antico e il moderno, per i vostri acquisti vintage sia di alta moda che di prêt-à-porter. Tutte le informazioni sul sito www.oldress.it. Oldress Vintage è in via Conchetta 17. Orari: martedì – sabato, 10.30 – 12.30 e 13.00 – 19.30.