Pubblicato in: Evergreen

Torino con i bambini: esperienze da vivere durante le feste

News Partner 2 mesi fa
torino-cosa-vedere-min

Torino, con il suo fascino intramontabile, si trasforma in un’incantevole oasi di festa durante il periodo natalizio.

A soli novanta minuti di auto da Milano, questa città offre un’esperienza unica per le famiglie che cercano svago durante le vacanze. Nel periodo di Natale, Torino si trasforma in un crogiuolo di magia e divertimento, capace di offrire una varietà unica di attività coinvolgenti per i più piccoli.

Immergersi nella magia del cinema

Il Museo Nazionale del Cinema, ospitato nell’iconica Mole Antonelliana, si rivela un vero tesoro per i piccoli visitatori.

Questo luogo unisce l’intrattenimento con l’educazione, offrendo sezioni interattive, visite guidate e workshop a misura di famiglia. Qui, attraverso esperienze coinvolgenti, i bambini di tutte le età possono scoprire i segreti del cinema, partendo dalle sue origini fino ai grandi classici più contemporanei: proiettori antichi, schermi interattivi e oggetti cinematografici cattureranno sicuramente l’immaginazione delle giovani menti.

La visita sarà un’esperienza divertente ed educativa allo stesso tempo, senza dimenticare che è anche possibile salire in cima alla cupola della Mole Antonelliana con lo scenografico ascensore in vetro.

Viaggiare nel tempo

A Torino è possibile viaggiare nel tempo non solo passeggiando per le sue maestose strade, ma anche visitando alcuni posti speciali della città.

Il Parco del Valentino, con il suo suggestivo Borgo Medievale, trasporta i visitatori, grandi e piccini, in un’atmosfera fiabesca. I bambini possono esplorare un’ambientazione storica autentica, immergendosi nella vita del Medioevo tra le mura di questo affascinante borgo.

Inoltre, il Museo Egizio offre uno sguardo unico in Europa sulla storia di questa grande civiltà, motivo per cui continua ad attirare un gran numero di visitatori. Attraverso reperti unici e attività interattive, i giovani esploratori potranno lasciarsi trasportare dagli oggetti e le storie dei grandi personaggi dell’Antico Egitto. Miti, sarcofagi e geroglifici faranno viaggiare i visitatori in un mondo misterioso e affascinante, rendendo il museo un’esperienza coinvolgente soprattutto i bambini curiosi e appassionati di storia.

Esplorare la natura

Per i piccoli amanti degli animali, Torino può proprio essere la città ideale da visitare perché offre l’opportunità di incontrare tantissime specie animali, anche le più difficili da incontrare in Italia.

Qui i bambini potranno trovare le risposte alle molte domande che a volte si fanno sul regno animale, come ad esempio quelle sui fenicotteri rosa di ZOOM, una delle prime specie che si incontra entrando nel bioparco. Questa famiglia di volatili, infatti, sarà per l’iconico colore o per l’insolita posizione su una zampa, risveglia sempre una discreta simpatia tra i più piccoli.

Attraverso percorsi interattivi e osservazioni ravvicinate in habitat che riproducono fedelmente quelli naturali, i visitatori potranno conoscere meglio la vita degli animali in un ambiente stimolante e coinvolgente, immergendosi nella natura a 360 gradi nonostante ci si trovi in città. Per queste principali esperienze, Torino si rivela una città ideale per una fuga del weekend durante le feste. Nonostante le vacanze scolastiche, i bambini avranno l’opportunità di imparare e vivere momenti indimenticabili. E non è tutto, durante questo periodo, le strade di Torino si illuminano di luci e si popolano di mercatini, regalando ai grandi e piccoli visitatori un’incantevole atmosfera natalizia