Pubblicato in: News Teatro

Il programma del Teatro alla Scala per le feste di Natale

AvatarMarco Valerio 5 anni fa

teatro-alla-scala (1)

Anche durante le feste di Natale il Teatro alla Scala di Milano presenta un ricco programma culturale adatto ai gusti più eterogenei del pubblico.

Proseguono fino al 2 gennaio le repliche di Giovanna d’Arco, l’opera giovanile firmata da Giuseppe Verdi che ha aperto la stagione scaligera lo scorso 7 dicembre. Con la direzione musicale di Riccardo Chailly, Giovanna d’Arco va in scena al Teatro alla Scala lunedì 21 e mercoledì 23 dicembre per poi concludere il proprio ciclo di recite sabato 2 gennaio.

Dal 19 dicembre al 15 gennaio 2016 va in scena Cinderella con il corpo di ballo e l’orchestra del Teatro alla Scala.
Una nuova Cenerentola entra nel repertorio della Scala: ad aprire la Stagione di Balletto è la nuova produzione di Mauro Bigonzetti. Ispirata alla straordinaria musica di Prokof’ev, Cinderella è un balletto che fa rivivere la celebre favola grazie alla magia della danza.

Il 31 dicembre, ultimo giorno dell’anno, alle ore 11 e 15, appuntamento con La cenerentola per i bambini con i solisti e l’orchestra dell’Accademia Teatro alla Scala, un evento realizzato in coproduzione con Festival di Salisburgo.

Dicembre è un mese ricco di musica anche per i bambini. La Cenerentola è il secondo titolo a loro dedicato nel programma “Grandi Spettacoli per i Piccoli”, e offre a tutti gli spettatori l’occasione di celebrare la magia del Capodanno rivivendo l’amatissima storia messa in musica da Gioachino Rossini.

Sempre per il 31 dicembre è previsto uno speciale Capodanno alla Scala. Alle 19 è prevista una replica speciale del balletto Cinderella cui segue uno speciale cenone di fine anno. Prezzi Cinderella da € 15 a € 250. Prezzo Cinderella e cenone € 590.

L’emozione del Capodanno e la magia della danza in un’unica, esclusiva serata. La Scala decide di festeggiare l’arrivo dell’anno nuovo con una replica speciale di Cinderella e con il Cenone servito nel Foyer Toscanini. Un modo insolito e suggestivo per brindare alla mezzanotte di San Silvestro.

Le prenotazioni per il cenone sono andate esaurite in meno di 24 ore.

Etichette: