Pubblicato in: Food

Streeat: il Festival del Food Truck alla Fabbrica del Vapore

Marco Valerio 5 anni fa

food-truck-festivalArriva a Milano, alla Fabbrica del Vapore di via Procaccini 4, la prima edizione di Streeat – European Food Truck Festival. Il Festival Streeat è organizzato da Barley Arts ed è interamente dedicato al cibo di strada di qualità su ruote (i cosiddetti Food Truck).

Venerdì 30, sabato 31 maggio e domenica 1 giugno 2014 saranno tre giorni dedicati a una serie di attività di intrattenimento: dalla StreetArt alla presentazione di libri,con la selezione musicale a fare da colonna sonora a cura di D-trot e Rust.

Sono inoltre previsti workshop e tavole rotonde organizzati in collaborazione con ActionAid.e laboratori per tutti i partecipanti (piccoli, giovani e famiglie).

Saranno presenti Don Pasta (Music & ShowCooking) e Chef Rubio, protagonista ogni lunedì sera su DMAX (canale 52 del digitale terrestre) con la nuova stagione dello show di successo Unti e Bisunti – Chef Rubio, per intrattenere e sfidare i FoodTruck e tutti i presenti.

Il programma dello Streeat Festival prevede, inoltre, tre presentazioni di libri dei maggiori autori in tema di StreetFood: Cibo di Strada di Luca Iaccarino (edito da Mondadori); Street Food all’italiana di Clara e Gigi Padovani (Giunti); Street Food d’Autore di Beniamino Nespor e Eugenio Roncoroni [Chef de Al Mercato Ristorante & Burger Bar] (Gribaudo).

Accanto ad una scelta gastronomica gustosa e variegata, sarà inoltre presente un Bar innovativo e fuori dagli schemi, gestito da Buono – Food&Events! Birre artigianali italiane, vini naturali, cocktail, liquori bio e centrifughe di frutta, per accompagnare al meglio ogni cibo e dissetarsi in maniera genuina.

L’ingresso alla Fabbrica del Vapore per il Festival Streeat è libero e gratuito per tutti.

Così si presenta il calendario della tre giorni dedicato al cibo di strada di qualità su ruote:

– Venerdì: dalle 17 alle 24

– Sabato: dalle 11 alle 24.30

– Domenica: dalle11 alle 24

La manifestazione è patrocinata da Expo 2015 Milano, Comune di Milano – Cultura e EXPO Days.

Etichette: