Pubblicato in: Food

San Valentino a Milano: i menù speciali dei ristoranti più romantici della città

Redazione 8 mesi fa
san-valentino-menu-milano
Fregula al brodetto di gambero rosso, stracciatella e liquirizia @Tiziano Canu

San Valentino 2022 si sta avvicinando a grandi passi e per di più sarà un lunedì! Se qualcuno sta già organizzando un romantico weekend lungo, altri si butteranno sui tanti eventi in programma a Milano, compresi gli interessantissimi menù proposti da locali e ristoranti. C’è chi propone piatti afrodisiaci, chi si lancia in accostamenti rischiosi e chi va sul sicuro con la classica cena di pesce. Voi di che menù siete?

Frades Porto Cervo

san-valentino-ristorante-milano-menu-min
Sandwich di triglia con maionese al lentisco @Tiziano Canu

Per S. Valentino l’executive chef del ristorante di cucina sarda non tradizionale con bottega e laboratorio di pasta fresca, Roberto Paddeu ha ideato un menu degustazione, disponibile sia a pranzo che a cena (e tutto il weekend precedente il 14), che include alcuni grandi classici di Frades, come il Sandwich di triglia con maionese al lentisco e i Tacos di pane lentu, gambero rosso e avocado, e alcune proposte inedite come le Canocchie con erbette amare, aji amarillo e caprino Mannalita o le Lorighittas, scorfano e arance. 

Per chi desidera festeggiare in completa intimità Frades ha pensato anche a un menu take away: un percorso completo di sei portate, tra cui i famosi Culurgiones arrosto e la Fregula al brodetto di gambero rosso, stracciatella e liquirizia, per gustare la Sardegna direttamente a casa.

  • Dove: Via G. Mazzini 20, Milano
  • Quanto: 90 € a persona. Abbinamento vini al calice 40 € a persona. Menù da asporto 50 € a persona. L’ordine minimo è di 2 menu, i quali possono essere integrati con alcune proposte extra e con le specialità del banco e della bottega.
  • Info e prenotazioni: fradesmilano@gmail.com o telefonando al 391 386 3232

Vivo

Gli spazi interni del ristorante VIVO a Moscova

Lunedì 14 febbraio i ristoranti VIVO di Milano, presenti a Moscova e City Life, propongono uno speciale menù fisso per due persone.

Gli ospiti dei ristoranti saranno guidati alla scoperta di sette portate dove a farla da padrone sarà ovviamente il pesce, con le specie più rinomate e pregiate dei nostri mari. Un menù sfizioso, che esalta le materie prime e accende l’atmosfera romantica, richiamando la tradizione della cucina mediterranea, rivisitata però in chiave contemporanea.

Come sempre, particolare attenzione è posta sulla qualità dei piatti proposti, ma anche sulla materia prima utilizzata. Infatti, tutti i ristoranti VIVO, facenti parte del Gruppo Manno, leader toscano del settore ittico e del pescato nazionale, sono dotati di menù digitali che presentano l’innovativo sistema Origin-e, che, attraverso l’icona rossa tipica del map pin, consente al cliente di risalire facilmente all’origine del pesce ordinato e sapere esattamente da dove proviene.

Il menù parte dai deliziosi crudi, tra i fiori all’occhiello del ristorante e del suo banco del pesce, per arrivare ai primi, con risotto calamari e alga salicornia e paccheri al sugo di orata con pomodoro fresco e basilico. Il secondo è un filetto di dentice con patate morbide e carciofo croccante e salsa al prezzemolo, un piatto semplice ma dal gusto perfettamente equilibrato che porta alla dolce conclusione della cena: una mousse al cioccolato e frutti rossi.

  • Dove: Via Statuto 16 (Moscova), Piazza Tre Torri 1/L (City Life)
  • Quanto: 90 € a coppia, acqua e caffè compresi. Bevande escluse
  • Info e prenotazioni: online o telefonando al 378 3025797 (Moscova) o al 333 8827511 (City Life)

Cavoli a Merenda

La storica location milanese di Corso Magenta 66 resterà aperto in via straordinaria lunedì 14 febbraio per coccolare gli innamorati con un menù studiato ad hoc, in un’atmosfera intima e riservata, all’insegna del puro romanticismo e del gusto. Per rendere speciale questo San Valentino 2022, Cavoli a Merenda metterà a disposizione solo 10 tavoli per garantire alle coppie una serata davvero esclusiva ed intima. 

Con due menu romantici di tre portate – uno di pesce e uno di carne –  la chef Vanessa Viscardi metterà a disposizione un solo turno serale, permettendo così ai clienti di poter godere al massimo di questo momento incantato.  Il fascino di questa location sta proprio nell’esclusività garantita al cliente: un momento a due, in un’atmosfera a lume di candela, in cui protagonista è l’amore e dove le pietanze fanno da sfondo a una serata indimenticabile. Non sarà solo un’esperienza culinaria, ma un ricordo indelebile da portarsi sempre con sé.

Il menù di pesce comprende carpaccio di pescato bianco con gelè di gelsomino, peperone rocoto e lamponi, spaghetto al nero di seppia Felicetti con burrata, puntarelle e alici e per concludere gamberoni e carciofi in doppia consistenza, cotti e crudi.

Il menù di carne avrà invece come protagonisti una tartare di fassona con tuorlo fresco, parmigiano reggiano a scaglie e tartufo nero, paccheri con zafferano Cardinale, carciofi e guanciale e guancia brasata con patate alle erbe.

All’Origine

Pithivier di piccione con il suo fondo

Un San Valentino inedito per All’Origine, il ristorante di chef Fabio Titone a Milano. Insieme a un menu ricco di creazioni afrodisiache e all’accompagnamento del violino di Pietro Boscacci, per la prima volta si potrà omaggiare il proprio lui o la propria lei con uno spettacolare bouquet di fiori direttamente al tavolo.

Una sorpresa che lo chef ha pensato di offrire ai suoi ospiti che potranno acquistare e prenotare (entro il 12 febbraio) sul sito del locale, scegliendo tra due diversi bouquet di splendidi fiori da regalare alla persona amata: il Bouquet Passione (15/20/25 steli da 39 a 60€) con rose ramificate, rose rosse red Naomi, iperico, craspedia, leucadendro e aspidistrie o il Bouquet Sei unica (20/25 steli a 55/70€) composto da rose ramificate, rose rosse red Naomi, gerbere e fiori di orchidea.

Tornando a parlare di cibo, il menù di San Valentino proposto dallo chef prevede: bollicina di benvenuto Franciacorta Saten 26 mesi sui lieviti; amuse-bouche (Sfera alla carbonara di carbone; Cipolla soffiata, caprino e tapenade di olive; Finto pomodoro: branzino e burrata); Selezione di pane, burro e grissini di produzione propria. Come antipasti: Ostrica lardo alla brace e tapioca; Tuorlo marinato in salsa ponzu, kataifi e topinambur; Porro fondente, uova di salmone, gambero e brodo dashi. Si prosegue poi con i Bottoni al cacio pepe Sichuan e ricci di mare e con il Risotto vialone nano Melotti burro acido e katsuobushi, per poi passare a un favoloso Pithivier di piccione con il suo fondo. Come pre-dessert un Sablé di scalogno, arancia e foglia di capasanta e per concludere in dolcezza una Bavarese alla lavanda, lampone, cubi di mandarino e croccante al cacao.

  • Dove: Via Lamarmora 36, Milano
  • Quanto: 120€ a persona. Bevande escluse
  • Info e prenotazioni: online o telefonando allo 02 5464312

El Porteño Prohibido

Per la notte più romantica dell’anno El Porteño Prohibido si veste di rosso e mette in scena uno spettacolo interamente dedicato all’amore con il ballo che più di ogni altro è capace di parlare al cuore, il tango argentino, dal 2009 dichiarato dall’UNESCO Patrimonio Intangibile dell’Umanità. Sul palcoscenico lo spettacolo di tango argentino diretto da Miguel Angel Zotto racconterà le emozioni più forti, segrete e sensuali che solo l’amore sa fare sbocciare in ogni persona senza distinzione di sesso o di genere.

Uno spettacolo dedicato a tutti gli innamorati che accompagnerà un menù pensato e curato in ogni singolo piatto. Tra gli antipasti alcuni classici come empanadas dai vari ripieni, la lengua a la vinagreta e le mollejas salteadas (animelle saltate). Diversi i tagli di carne teneri e saporiti cucinati con cura e lentamente alla parrilla (alla brace), che da sempre costituiscono il piatto nazionale.

Accanto all’Asado (costine di vitello), non mancano altri tipici piatti argentini: dal tenerissimo Vacio (bavetta o taglio laterale del sottopancia) al Bife de Chorizo (controfiletto di manzo) all’Entraña (muscolo del diaframma sopra le costole, taglio estremamente saporito e morbido), dal Gran Lomo (filetto di manzo) sino al galletto intero alla griglia alle immancabili salamelle di maiale (chorizo). Tra le proposte di maggior successo, alcune rivisitazioni: il Sashimi Porteño (filetto di Fassona marinato con soia, arancia e senape di Dijon in grani), il Sashimi Gazpacho (filetto di Fassona, gazpacho, mousse al coriandolo, taccole, ravanelli, semi di sesamo neri e cristalli di sale Maldon), la Tartare Especial con filetto di fassona, uova di quaglia, tartufo nero e spezie. 

Molte le variazioni vegetariane tra cui le Empanadas di verdureArroz Verdulero (riso Basmati con verdure di stagione e germogli di soia al wok) o Arco Iris, piatto a base di spinaci, barbabietola e ricotta salata in varie consistenze. Non solo carne ma anche la possibilità di Salmon Colorado (salmone alla griglia con affumicatura di quercia argentina e verdure di stagione). Tra le insalate, Cecita (Ceci al naturale, semi di girasole, feta, pomodorini Cherry, mais, chips di cipolla rossa, mela verde, olive nere, peperoncino Jalapeno, barbabietola e salsa di soia agrumata).

Il dulce de leche è protagonista invece dei dessert, ma non mancano i panqueques, il flan casero (crème caramel) le mousse, così come le torte fatte in casa.

  • Dove: via Macedonio Melloni 9, Milano
  • Quanto: 25€ costo servizio + costo della cena food&beverage
  • Info e prenotazioni: 02 25062491

Tannico Wine Bar

In occasione di San Valentino il Tannico Wine Bar propone un doppio menù di coppia da quattro portate. Tra i piatti proposti foie gras con composta di rabarbaro, ravioli di verdure alla piastra con salsa veggie alla cacciatora, il già noto vitello tonnato della chef e baccalà mantecato con croccante di polenta e bimi. A concludere l’offerta, un dessert a base di lamponi e cioccolato bianco studiato ad hoc per l’occasione. 

In aggiunta, per chi volesse lasciarsi guidare dai wine specialist di Tannico, è disponibile un abbinamento al calice di uno Champagne e di un vino bianco o rosso al costo di 15€ a persona. Il Tannico Wine Corner all’interno nel Mercato Centrale, invece, in occasione di San Valentino, proporrà uno speciale aperitivo composto da 2 calici di rosé e una selezione di salumi e formaggi, per brindare insieme alla propria anima gemella.

  • Dove: via Savona, 17
  • Quanto: 40 € a persona. Degustazione vini 15 € a persona
  • Info e prenotazioni: 02 09946657

Al Borgia

In occasione di San Valentino lo chef Giacomo Lovato e tutto lo staff del ristorante Al Borgia di Milano propongono un percorso completo tra cibi, assaggi e calici afrodisiaci che renderanno la cena degli innamorati un momento indimenticabile!

L’occasione del 14 febbraio è perfetta per provare il Menù Psyche, che per la serata cambierà il nome in Amore e Psyche, così da esaltare i sentimenti e le corrispondenze amorose di ogni coppia. Tra i piatti del menù Amore e Psyche ecco il Salmerino in olio di cottura, salsa beurre blanc, olio all’erba cipollina, finocchi fondenti e salicornia. Il resto del menù non ve lo sveliamo, per mantenere quell’aura di mistero e personalizzazione che sono il vero metro del Borgia e dello chef Lovato.

  • Dove: via Washington 56, Milano
  • Quanto: 95 € a persona. 4 abbinamenti di bevande 40 €, 6 abbinamento 55 €
  • Info e prenotazioni: 02 48021442
Etichette: