Pubblicato in: News

Sale slot: online la mappa dei luoghi off limits a Milano

AvatarMarco Valerio 6 anni fa

sale-slotÈ online sul sito del Comune di Milano la mappa delle zone della città off limits per il gioco d’azzardo, ossia la fotografia di tutti i “luoghi sensibili” (quali, ad esempio, scuole, luoghi di culto, impianti sportivi, oratori) che impediscono l’apertura di sale slot nel raggio di 500 metri.

Oggi, anche grazie alla normativa regionale, la diffusione dei luoghi sensibili non consente l’insediamento di nuovi locali nel 96% del territorio urbano abitato, ma la percentuale salirà addirittura al 99% quando entrerà in vigore il nuovo Regolamento edilizio comunale: tutto ciò grazie a una norma ad hoc (l’articolo 13) particolarmente restrittiva di Palazzo Marino che, da un lato, aumenta il numero dei luoghi considerati ‘sensibili’ e, dall’altro, estende il divieto anche alle sale scommesse in aggiunta alle sale slot.

La mappa di tutti i luoghi sensibili di Milano e delle distanze di 500 metri dal loro baricentro è stata realizzata dall’assessorato all’Urbanistica del Comune sulla base delle informazioni e dei dati contenuti nel Piano di governo del territorio (Pgt), in particolare nel Piano dei Servizi.

Dal cosiddetto Catalogo dei Servizi sono state selezionate una decina di voci (istruzione, “attrezzature religiose”, sport, servizi sociali, cultura, parchi gioco, sicurezza, salute) che hanno permesso di effettuare una ricognizione della relativa offerta di servizi in città, suscettibile, peraltro, di un continuo aggiornamento.

In aggiunta a questi luoghi sensibili già previsti dalla legge regionale, la mappa tiene conto anche di quelli considerati tali dall’articolo 13 del nuovo Regolamento edilizio comunale adottato dal Consiglio: i parchi gioco, le caserme dell’Esercito e delle Forze dell’Ordine, gli ospedali, le cliniche e tutte le strutture di ricovero e cura, i luoghi di particolare valore civico e culturale come i musei e le sedi di associazioni di volontariato che si dedicano alla pubblica assistenza.

La mappa è disponibile all’indirizzo:

https://dl.dropboxusercontent.com/u/3032836/T0_LuoghiSensibili.pdf

Etichette: