Pubblicato in: Food

Rubitt: Identità Golose al Dopolavoro Bicocca con la maratona di 11 cuochi

Oriana Davini 4 anni fa

Rubitt‘ è un termine dialettale che in milanese significa ‘piccole cose di pregio’. Sarà per questo che Identità Golose ha scelto Rubitt come nome per la sua maratona di 11 cuochi in programma domenica 16 giugno al Dopolavoro Bicocca (via Chiese 2).

La giornata sarà infatti dedicata alla grande cucina in piccoli piatti: gli chef si alterneranno tra loro proponendo le proprie creazioni dalle 12 alle 21.30. E i prezzi? Popolari.

Con 25 euro di iscrizione si ottiene:

  • consumazione di 9 Rubitt a scelta
  • Acqua Panna o S. pellegrino
  • una birra della gamma Birra Moretti
  • una bibita Sanpellegrino
  • un caffè Lavazza

Se poi preferite bere vino e assaggiare anche altri Rubitt, siete liberi di farlo (costo: 3 euro).

Curiosi di sapere chi parteciperà? Gli 11 chef che cucineranno sono:

  • Paolo CasanovaDopolavoro Bicocca, Milano
  • Cesare BattistiRatanà, Milano
  • Andrea BesushioPasticceria Besuschio, Abbiategrasso (Mi)
  • Christian e Manuel CostardiCinzia – Da Christian e Manuel, Vercelli
  • Alice Delcourt Erba Brusca, Milano
  • Giovanni GibertiPavè, Milano
  • Beniamino Nespor e Eugenio RoncoroniAl Mercato, Milano
  • Viviana Varese Alice, Milano
  • Matteo VigottiPeck, Milano

Per maggiori informazioni: www.identitagolose.it


Visualizzazione ingrandita della mappa

Etichette: