Pubblicato in: Partner

Dopo partita: 5 ristoranti dove mangiare bene vicino allo stadio

News Partner 2 settimane fa
ristoranti-stadio-milano

Se pensate che andare allo stadio sia sinonimo di panino e birra al volo, è il momento di allargare i propri orizzonti gastronomici e aprirsi alla moltitudine di opzioni più che ottime e ristoranti stellati disponibili nelle vicinanze dello stadio Meazza.

Il quartiere che circonda San Siro, lo stadio più grande d’Italia, è a nostro avviso molto sottovalutato dal punto di vista culinario. Sarà che si tratta di una zona leggermente fuori porta, sarà che in molti pensano ci siano solo kebab e altri cibi street food, ma non c’è dubbio che il quartiere riserva più di una sorpresa.

Che tu sia un accanito tifoso nerazzurro o rossonero oppure un appassionato delle scommesse sportive e dei bonus benvenuto, siamo sicuri che le opzioni mangerecce che abbiamo scelto ti sapranno sorprendere positivamente. Vediamo insieme le gemme gastronomiche del quartiere milanese.

Miyama – Cucina giapponese

A pochi minuti a piedi dallo stadio, il ristorante giapponese Miyama è una garanzia. L’ambiente è ampio e dall’arredo ricercato che combina l’eleganza giapponese con il design milanese, un angolo di tranquillità nel cuore di Milano.


Anche la proposta del menù è davvero succulenta: grandi classici della cucina giapponese sono qui riproposti in chiave fusion e con ingredienti di alta qualità. Oltre ai soliti sushi e sashimi, troviamo anche sfiziosi ravioli gyoza, manzo alla griglia yakiniku, noodle udon con tempura…

Miyama saprà rifocillare spirito e corpo dopo una lunga giornata allo stadio all’insegna del tifo.

Ribot – Cucina toscana

Ristorante, macelleria, bistrot dalle origini toscane. Ribot è un ristorante specializzato in piatti di carne e pietanze della tradizione toscana come gli affettati, i maccheroni alla Montalcino, formaggi e paste, che sapranno saziare i tifosi più energetici.

Il locale è spazioso con arredamenti moderni ed eclettici, oltre a un enorme giardino che è uno dei più grandi di Milano. Il ristorante è ormai da oltre quattro decenni un nome di riferimento nella zona, proponendo novità di stagione e classici intramontabili.

La pesa – Cucina milanese

La trattoria storica “La pesa”, sorta nel lontano 1902 e riportata in auge negli anni ‘90, è un luogo non solo ricco di storia ma anche un punto di riferimento per poter gustare grandi piatti della tradizione milanese. Il piccolo locale è perfetto per rinvigorire gli spiriti del dopo partita e discutere di calcio tra un piatto meneghino e l’altro.

Tornata alle luci della ribalta grazie ai “ragazzi di San Siro” e un nuovo approccio alla cucina milanese, rivisitata in chiave moderna. In questa trattoria è possibile gustare piatti come i mondeghili guarniti con salsa agrodolce, rognoncino e busecca e l’immancabile costoletta alla milanese con patate.

Ciringuito – Cocktail bar

Ormai un’istituzione sia per i tifosi interisti che milanisti, questo cocktail bar a pochissimi minuti dallo stadio propone ottimi cocktail e drink tropicali come il Negroni San Siro e musica selezionata dalle 17 alle 2 di notte. Questo bar è un’ottima scelta per chi vuole staccare la spina dalla vita frenetica di tutti i giorni, festeggiare una vittoria o consolarsi per la perdita della propria squadra preferita.

Aperto soltanto durante la stagione estiva, il Ciringuito propone anche piatti freddi durante l’orario di pranzo e aperitivi da sgranocchiare di altissimo livello.

El Patio del Gaucho, Javier Zanetti – Cucina argentina

Vogliamo concludere questo tour gastronomico del quartiere con una menzione de El Patio del Gaucho, Javier Zanetti, ristorante argentino al piano terra dello Sheraton Milan San Siro che porta la firma dell’ex-capitano e oggi vicepresidente dell’Inter.

Il locale è spazioso e accogliente, sormontato da un’ampia cucina a vista che ospita la griglia parilla più grande di Milano. Non è un caso: a fare da protagonisti sono i tipici piatti alla griglia della tradizione argentina come il Pulpo alla Parilla, la Parrillada el Patio del Gaucho e le provoletas alla griglia. Consigliatissimo anche l’asado, carne argentina cotta alla brace e servita con diverse salse tradizionali.