Pubblicato in: News

Artisti di strada a Milano: nuove postazioni per esibirsi in città

Oriana DaviniOriana Davini 2 anni fa
Artisti di strada

Artisti di strada

Sessantaquattro mimi, 49 clown, 36 giocolieri, 22 artisti di bolle di sapone ma anche 1400 musicisti, 94 pittori e 54 cartomanti: sono gli artisti di strada di Milano che ogni giorno incantano e meravigliano turisti, bambini, milanesi di passaggio, persone che si godono una passeggiata o impiegati in pausa pranzo.

Un patrimonio artistico e culturale che il Comune ha deciso di valorizzare aggiornando l’elenco delle 247 postazioni già attive in città per l’esibizione al pubblico, ampliando così il raggio d’azione degli artisti.

Perché una canzone nell’aria, una bolla di sapone gigante, un giocoliere o il ritratto di un pittore contribuiscono a rendere migliore l’atmosfera di vie, strade, piazze e angoli: nel 2016, infatti, gli artisti di strada a Milano hanno dato vita a 37mila esibizioni dal vivo. Un record che quest’anno l’amministrazione ha deciso di superare.

Postazioni artisti di strada Milano

Questo l’elenco delle nuove postazioni per gli artisti di strada decise dal Comune di Milano:

  • Piazza Castello angolo via Beltrami (a lato della fontana)
  • Piazza Santa Maria del Suffragio
  • Darsena, angolo Alzaia Naviglio Grande
  • Piazzale Accursio (davanti all’ipermercato di via Grosotto)
  • All’interno dei giardinetti di Piazza Gerusalemme

È stato inoltre deciso lo spostamento della postazione di Piazza San Giorgio in via Torino angolo via Palla.

“Non ci si rende davvero conto della bellezza di Milano finché non ci si concede il tempo di fermarsi per le sue strade ad ammirare la vita che vi si svolge e le persone che la animano – spiega Anna Scavuzzo, vicesindaco e assessore alle Politiche giovanili -. Gli artisti che si incontrano nelle piazze e agli angoli delle vie ne dimostrano vivacità e attrattività. L’Amministrazione continuerà a sostenerne l’esibizione, puntando a una sempre maggiore qualità artistica”.

 

Etichette: