Pubblicato in: Concerti News

Il coro milanese dei Piccoli Cantori alla cerimonia di fine Expo: 250 voci sul palco

Paolo CrespiPaolo Crespi 4 anni fa
Piccoli Cantori

Piccoli Cantori

1 maggio, 31 ottobre 2015: le due date che suggellano l’avventura dell’Expo italiano li vedono protagonisti sul palco dell’Open Air Theater, nelle due cerimonie clou di apertura e chiusura ufficiali dell’esposizione universale. Loro sono i Piccoli Cantori di Milano, lo storico coro di voci bianche della nostra città, fondato oltre mezzo secolo fa da Niny Comolli e oggi diretto dalla nipote ed ex corista Laura Marcora.

Ancora emozionati, come solo i professionisti a volte sanno essere, per aver cantato a suo tempo, in mondovisione, un beneagurante Inno di Mameli depurato dagli echi di morte di risorgimentale memoria (“siam pronti alla vita”, le parole pronunciate per l’occasione dagli under 12), domani sera 90 bambini si esibiranno ancora insieme al coro degli alpini e a un secondo coro femminile di 50 voci liriche, per un totale di 250 elementi, in due brani di grande suggestione e promozione dell’italianità come Va’ pensiero e Volare. Con la diretta di Raiuno e gli applausi dei moltissimi, tra staff e visitatori dell’ultima ora di Expo, che presenzieranno all’evento live insieme al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Bravura, entusiasmo e generosità sono nel dna dei Piccoli Cantori e delle loro famiglie che li sostengono e li accompagnano in giro per l’Italia e talvolta all’estero (memorabile un loro concerto a Bruxelles, al Parlamento europeo, nei primi anni Duemila), spesso per molto tempo, dalla prima infanzia alla pubertà, quando si cambia voce e a malincuore si lascia questa esperienza pur rimanendo indissolubilmente legati al mondo delle sette note.

Sul loro sito, i Piccoli Cantori raccontano la storia della formazione e i dettagli del vasto repertorio, che va da Giovanni D’Anzi ai Beatles e indicano i contatti per partecipare alle audizioni che Laura Marcora indice regolarmente in varie location di Milano per individuare i futuri talenti da inserire nell’organico, che richiede un continuo e frequente ricambio.

Qui ci piace rivederli in un video che lo scorso anno ha fatto il giro del mondo raccogliendo ovunque interesse e consensi.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=23HiuBWUh6E]

E segnalare che proprio da oggi, nei negozi di dischi, è disponibile il loro nuovo doppio cd intitolato Natale con i Piccoli Cantori di Milano, che reinterpreta i grandi classici della tradizione natalizia con gli arrangiamenti di Stefano Barzan,  Valeriano Chiaravalle, Franco Fasano, Mario Natale e Aldo Valente.

Ecco infine, appena giunta in redazione, la loro ultima produzione video:

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=eD79NwjPPcg&w=640&h=360]

Etichette: