Pubblicato in: Food

Pausa pranzo a Milano: con Dinnair si fa in condominio

Oriana Davini 4 anni fa
Pausa pranzo Milano Dinnair

Dove fare la pausa pranzo a Milano evitando i soliti bar affollati, le code ai self service, il cibo insipido della mensa aziendale e gustando magari il tepore delle belle giornate?

Ci pensa Dinnair a risolvere il problema, lanciando la pausa pranzo estiva in condominio sociale nel nuovo spazio ARCAMfactory, luogo di condivisione lavorativa che ha come obiettivo il benessere del worker senza disdegnare il piacere della buona tavola.

Come funziona?

Partecipare alla pausa pranzo in condominio è semplice: basta registrarsi sul sito Dinnair e acquistare il ticket d’ingresso (14 euro): i posti sono limitati e potete scrivere al cuoco o invitare amici e colleghi a pranzare con voi. I pranzi sono selezionati di volta in volta, con menù regionali che variano di settimana in settimana e che potete vedere sul sito.

La pausa pranzo termina alle 14.30 ma prima di tornare in ufficio potete rilassarvi nell’angolo relax, leggere un libro o schiacciare un pisolino: non dovete preoccuparvi per l’auto, di fronte allo spazio ARCAm c’è un parcheggio riservato.

Importante: l’indirizzo viene reso noto solo dopo aver pagato il ticket (vi arriverà via mail), ma sappiate che lo spazio si trova in zona Piazzale Lodi, linea M3. E il prossimo appuntamento è fissato per giovedì 13 giugno.

Cos’è ARCAMfactory?

E’ uno spazio di coworking e cobaby inaugurato durante l’ultima edizione del Fuorisalone: il suo creatore preferisce definirlo ‘condominio sociale‘ e l’obiettivo è accogliere liberi professionisti e freelance di settori diversi che abbiano come interesse comune il benessere a partire dal nucleo famigliare.

Cos’è Dinnair?

Dinnair è una community nuova di zecca di social dining, ovvero un sito che mette in contatto tutti gli appassionati di cibo che vogliono condividere la propria passione. Come? organizzando un evento Dinnair e invitando tutti quelli che vogliono partecipare, chiedendo un piccolo contributo spese.

 Per maggiori informazioni: www.dinnair.com