Pubblicato in: Food News

Pasqua 2015 Milano e Pasquetta: cosa fare in città e dintorni

Dolci Colombe Pasqua 2015

PasquaNiente vacanze per Pasqua e Pasquetta 2015? Se rimanete a Milano ecco qualche idea per trascorrere le festività fuori casa, in città o partendo per una gita fuori porta.

Pasqua 2015 e Pasquetta a Milano

Rimarranno fino al 12 aprile le bancarelle con prodotti di artigianato, alimentari e tipicità di Lombardia e Trentino, all’esterno del centro commerciale Piazza Portello.

Decine di stand animeranno anche il cuore di Brera con la tradizionale Fiera dell’Angelo.

A Pasquetta in Via della Moscova, attorno alla Chiesa di Sant’Angelo e all’annesso Convento dei Frati Minori, dalle 9 alle 19 saranno presenti i commercianti che proporranno articoli per la casa, libri, oggetti etnici, abbigliamento, specialità alimentari, quadri e golosità.

A proposito di dolci, la pasticceria american style Vanilla Bakery – metro Buonarroti – realizza colombe decorate e uova impacchettate per l’egg rolling, l’usanza anglosassone (in particolare alla Casa Bianca) di far rotolare le Easter eggs lungo un prato: vince chi le manda l’uovo più lontano senza romperlo (l’azione simboleggia, per i fedeli cristiani, il rotolamento delle pietre staccatesi dalla tomba di Gesù prima della Resurrezione). Nel giorno di Pasqua brunch a tema, su due turni (12 e 14).

Dalle 16 alle 20, sempre domenica 5 aprile, presso Expo Gate si svolge #Nevicata14 Cinelab, un viaggio attraverso le diverse esperienze di utilizzo di spazi pubblici attraverso cinema, televisione, pubblicità, tv e video amatoriali.

Per gli amanti del cinema, al MIC a Pasqua appuntamento con il kolossal francese di Jeunet, Una lunga domenica di passioni (ore 17.30). A Pasquetta saranno invece proiettati La guerra e il sogno di Momi, capolavoro del cinema muto (ore 15), a cui seguirà l’animazione di Bozzetto, Tapum! La storia delle armi. La giornata termina con Charlot soldato (16).

Durante le festività pasquali, inoltre, sempre al MIC verrà proiettato il film d’animazione Shaun-Vita da Pecora, realizzato dallo studio di animazione di Wallace & Gromit (sabato 4 aprile ore 15, domenica 5 aprile ore 15, lunedì 6 aprile ore 17). Continua inoltre la mostra interattiva la Camera della Guerra, per la quale è possibile prenotare una visita stereoscopica (tutte le domeniche dalle 16.30 alle 17.30), telefonando allo 02/87242114 in orario d’ufficio.

LaBarocca – ensemble specialistico de laVerdi fondato e diretto da Ruben Jais – nel giorno di Pasquetta propone  l’Oratorio di Pasqua di Bach. Sul palco anche l’Ensemble Vocale, diretto da Gianluca Capuano (ore 18.00, all’Auditorium di Milano in largo Mahler).

Pasqua 2015 e Pasquetta al Museo

La domenica di Pasqua è anche la prima domenica del mese. Anche nel weekend festivo si rinnova l’appuntamento con “Domenica al Museo”, iniziativa che prevede l’ingresso libero ai maggiori musei statali. A Milano saranno visibili tra gli altri:

– il Mudec, il nuovo Museo delle Culture appena aperto a Milano (5 aprile 9.30-19.30; 6 aprile 9.30-19.30)

– il Museo del ‘900, con ingresso fino alle 18.30

– il Palazzo Reale, dove è attualmente allestita la mostra L’Arte lombarda dai Visconti agli Sforza, aperta domenica 5 e lunedì 6 aprile dalle 9.30 alle 19.30

– la Pinacoteca di Brera, aperta anche a Pasquetta, dalle 8.30 alle 19.15 (chiusura biglietteria ore 18.40)

– il Castello Sforzesco, con accesso alle collezioni permanenti e ai capolavori dei Musei Civici (9 – 17.30)

– la Galleria d’Arte Moderna di via Palestro, aperto dalle 9 alle 17.30. Fino al 13 aprile 2015 tuttavia gli spazi delle collezioni Grassi e Vismara non saranno accessibili al pubblico per l’allestimento della mostra “80!Molteni” (Fuori Salone 2015)

– il Museo Civico di Storia Naturale, aperto dalle 9 alle 17.30

– l’Acquario Civico, aperto nei seguenti orari 9-13 e 14 -17.30

– il Palazzo della Ragione, che ospita Italia Inside Out, grande mostra di fotografia dedicata al Belpaese, con più di 500 immagini dei più importanti fotografi del mondo (5 e 6 aprile, dalle 9.30 alle 20.30)

Pasqua 2015 e Pasquetta per bambini e fuori porta

Se siete in cerca di attività da fare con i bambini, al Museo della Scienza e della Tecnologia, vi aspettano tanti laboratori e visite guidate per adulti e bambini.

Anche il MUBA – Museo dei bambini di Milano rimarrà aperto durante le vacanze pasquali: i turni di ingresso per i laboratori Remida e per la mostra-gioco Energia!, la cui chiusura è stata prorogata, saranno alle ore 10.00, 11.30, 14.00, 15.45 e 17.30. All’interno dello spazio dedicato ai laboratori Remida il Museo propone il 4, 5 e 6 aprile, una sperimentazione ispirata alla Pasqua e ai colori della primavera, per bambini dai 6 agli 11 anni (ore 10.00, 11.30, 14.00, 15.45 e 17.30). Si consiglia l’acquisto dei biglietti in prevendita su MidaTicket.

Vi piacciono la storia e le atmosfere medievali? Non perdete allora l’appuntamento con la maratona pasquale del Castello di Bardi, che domenica 5 e lunedì 6 aprile 2015 faranno un salto indietro nel tempo fino all’epoca di giullari e cavalieri, dame e saltimbanchi. La Rocca di Lonato del Garda apre invece le sue porte a Pasquetta, per una speciale giornata in famiglia con picnic, caccia al tesoro botanica, piccolo circo mobile e giochi per tutti.

Doppio appuntamento con la cultura del gusto al Mercatino Enogastronomico della Certosa di Pavia, che replica anche quest’anno sia il giorno di Pasqua che il Lunedì dell’Angelo (9-18): qui l’articolo della scorsa edizione. Il giorno di Pasquetta i produttori del farmers’ market saranno presenti anche a Morimondo, nella Corte dei Cistercensi (9 –  18).

Etichette:
Milano Weekend