Pubblicato in: Cinema News

Oscar 2020: tutti i vincitori. Il trionfo di Parasite

premi-oscar-statuette

Ieri notte sono stati proclamati i vincitori dei Premi Oscar 2020 al celebre Dolby Theatre di Los Angeles. Una serata attesa in tutto il mondo, durante la quale sono state assegnate 24 statuette.

Quest’anno, così come nel 2019, non è stato scelto un unico presentatore per la serata, ma si sono alternati sul palco molte celebrità di Hollywood, inclusi candidati e vincitori degli anni precedenti.

Spicca su tutti Parasite, di Bong Joon Ho. Il film sud-coreano ha portato a casa quattro Oscar, seguito da 1917 con tre e Le Mans ’66 e C’era una volta… a Hollywood con due. Per la prima volta nella storia è la stessa pellicola a ottenere il premio come miglior film straniero e miglior film.

Delusione per le 11 candidature di Joker, finalizzate in soli due riconoscimenti: a Jaquin Phoenix come miglior attore (premiando per la seconda volta uno stesso personaggio, dopo l’Oscar postumo assegnato a Heath Ledger per il suo ruolo ne Il Cavaliere Oscuro. Un episodio accaduto in precedenza solo con il personaggio di Don Vito Corleone, interpretato nel 1972 da Marlon Brando e due anni dopo da Robert De Niro).

 

Tutti i candidati e i vincitori per ogni categoria:

 

Miglior film

  • The Irishman
  • C’era una volta… a Hollywood
  • Storia di un matrimonio
  • Jojo Rabbit
  • Joker
  • 1917
  • Piccole Donne
  • Parasite
  • Le Mans ’66

 

Miglior attore

  • Leonardo DiCaprio – C’era una volta… a Hollywood
  • Joaquin Phoenix – Joker
  • Jonathan Pryce – I Due Papi
  • Adam Driver – Storia di un matrimonio
  • Antonio Banderas – Dolor y Gloria

 

Migliore attrice

  • Cynthia Erivo – Harriet
  • Renée Zellweger – Judy
  • Saoirse Ronan – Piccole Donne
  • Charlize Theron – Bombshell
  • Scarlett Johansson – Storia di un matrimonio

 

Miglior regia

  • 1917 – Sam Mendes
  • The Irishman – Martin Scorsese
  • Parasite – Bong Joon-ho
  • Joker – Todd Phillips
  • C’era una volta… a Hollywood – Quentin Tarantino

 

Miglior attore non protagonista

  • Anthony Hopkins – I due Papi
  • Al Pacino – The Irishman
  • Brad Pitt – C’era una volta… a Hollywood
  • Joe Pesci – The Irishman
  • Tom Hanks – Un amico straordinario

 

Miglior attrice non protagonista

  • Scarlett Johansson – Jojo Rabbit
  • Margot Robbie – Bombshell
  • Florence Pugh – Piccole donne
  • Kathy Bates – Richard Jewell
  • Laura Dern – Storia di un matrimonio

 

Miglior sceneggiatura non originale

  • The Irishman
  • Joker
  • Jojo Rabbit
  • I due Papi
  • Piccole donne

 

Miglior sceneggiatura originale

  • Knives Out
  • Parasite
  • 1917
  • C’era una volta… a Hollywood
  • Storia di un matrimonio

 

Miglior film d’animazione

  • Dragon Trainer 3
  • Klaus
  • Toy Story 4
  • I Lost My Body
  • L’anello mancante

 

Miglior film internazionale

  • Honeyland (Macedonia del Nord)
  • Corpus Christi (Polonia)
  • Les Miserable (Francia)
  • Parasite (Corea del Sud)
  • Dolor y Gloria (Spagna)

 

Miglior fotografia

  • Joker
  • The Irishman
  • The Lighthouse
  • 1917
  • C’era una volta… a Hollywood

 

Miglior trucco e acconciature

 

Migliori effetti speciali

 

Miglior montaggio

  • Jojo Rabbit
  • Joker
  • Le Mans ‘66
  • The Irishman
  • Parasite

 

Migliori scenografie

  • Jojo Rabbit
  • C’era una volta… a Hollywood
  • The Irishman
  • 1917
  • Parasite

 

Miglior cortometraggio animato

  • Kitbull
  • Hair Love
  • Dcera
  • Memorable
  • Sister

 

Miglior cortometraggio

  • Nefta Football Club
  • Brotherhood
  • Saria
  • The Neighbor’s Window
  • A Sister

 

Migliori costumi

  • The Irishman
  • Joker
  • Jojo Rabbit
  • Piccole donne
  • C’era una volta… a Hollywood

 

Miglior cortometraggio documentario

  • Louis Superman
  • Walk Run Cha-Cha
  • Learning to Skateboard in a Warzone (If You’re a Girl)
  • Life Overtakes Me
  • In the Absence

 

Miglior sonoro

  • Ad Astra
  • 1917
  • C’era una volta… a Hollywood
  • Le Mans ‘66
  • Joker

 

Miglior montaggio sonoro

 

Miglior colonna sonora

 

Miglior canzone originale

  • “I Can’t Let You Throw Yourself Away” – Toy Story 4
  • “I’m Standing With You”- Atto di fede
  • “Into the Unknown” – Frozen II, Il segreto di Arendelle
  • “(I’m Gonna) Love Me Again” – Rocketman
  • “Stand Up” – Harriet

 

Miglior documentario

  • The Edge of Democracy
  • For Sama
  • Made in USA – Una fabbrica in Ohio
  • The Cave
  • Honeyland
Etichette: