Pubblicato in: Festival Tecnologia

Fare scienza in un parco (e al museo): a Milano torna MeetMeTonight

notte dei ricercatori 2016

notte dei ricercatori 2016

Si comincia in grande, con lo sbarco sulla cometa 67P insieme alla sonda Rosetta. Venerdì 30 settembre, anche dai Giardini Indro Montanelli sarà possibile assistere in diretta all’atterraggio (trasmesso da Rai Cultura a partire dalle 11.30). Inizierà così la nuova edizione di MeetmeTonight in occasione della Notte dei ricercatori 2016, l’evento milanese che accende i riflettori sul talento e l’attività dei ricercatori e li fa conoscere al grande pubblico.

Studiosi e appassionati si incontreranno in più di 100 attività gratuite fra laboratori, talk e conferenze. Due i giorni e due le location nell’edizione 2016: l’appuntamento è ai Giardini Indro Montanelli di via Palestro, venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre dalle 11 alle 22, e al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di via San Vittore, venerdì 30 settembre dalle 18 alle 24.

Ai Giardini Indro Montanelli i visitatori avranno a disposizione circa 50 laboratori interattivi e 17 talk sui temi dell’attualità scientifica. Oltre 520 i ricercatori impegnati e due aree tematiche tra cui scegliere: Salute e società e Tecnologia e ambiente. I bambini potranno cimentarsi con provette e reazioni chimiche, scopriranno come è fatto un cristallo, potranno camminare a piedi nudi su un tappeto di foglie. Altrettante le esperienze che attendono i più grandi: sarà possibile impostare un allenamento personalizzato con il medico dello sport, conoscere i segreti della stampa 3D o mettersi alla prova in una competizione informatica. Negli incontri si parlerà anche di energie rinnovabili, di lavoro, di cibo e salute.

Il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia offrirà invece un programma serale gratuito di incontri pensato per giovani e adulti. Si discuterà di Brexit, virus Zika, mental training, gestione delle emergenze sanitarie, grafene per il ciclismo, creazione di un farmaco, differenze di genere, dieta per il running e altri temi della scienza nella società contemporanea. Con tanto di speed date scientifico, dove i visitatori potranno incontrare a tu per tu 50 ricercatori, i vincitori dei bandi 2015 dell’Area Ricerca di Fondazione Cariplo.

In MeetMeTonight sono state coinvolte anche università italiane e internazionali, centri di ricerca, enti, aziende, realtà come la Fondazione Umberto Veronesi e istituzioni come la Commissione europea. E non si tratterà di un evento esclusivamente milanese. Venerdì 30 settembre e sabato 1 ottobre l’evento sarà anche a Brescia, Busto Arsizio, Castellanza, Como, Edolo, Lodi, Pavia e Varese.

Per il programma completo: www.meetmetonight.it

Milano Weekend