Pubblicato in: News

Museo del Novecento: lectio di Daverio e apertura gratuita dalle 22 alle 24

AvatarMarco Valerio 5 anni fa
Museo del Novecento. Foto: Comune di Milano

Martedì 22 settembre, alle ore 20.30, piazza del Duomo ospiterà la prima lezione collettiva d’arte di un maestro d’eccezione, Philippe Daverio, che dal balcone dell’Arengario racconterà al pubblico l’arte del Novecento. Al termine della lectio magistralis il Museo del Novecento sarà aperto gratuitamente al pubblico dalle 22 alle 24.

I riflettori si accenderanno alle 20.30 quando le vetrate della Sala Fontana si coloreranno eccezionalmente per la prima volta facendo da sfondo ad un’affascinante performance musicale di un violino elettronico che precederà l’arrivo sul Balcone del Museo del Novecento (il balcone grande affacciato dal lato di Palazzo Reale) del professor Daverio.

Mezz’ora di lezione, trasmessa anche sul maxi schermo esposto per l’occasione sulla piazza, dal titolo Grandezza e Misericordia della Vita Novecentesca: un racconto attraverso approfondimenti e aneddoti che porterà il pubblico alla scoperta dell’avanguardia artistica del XX secolo.

La serata proseguirà poi alle ore 22 quando le porte del Museo del Novecento si apriranno gratuitamente e sarà possibile scorgere tutti i dettagli e le curiosità raccontate poco prima durante la lezione.

All’interno del Museo del Novecento, inoltre, sarà ancora possibile vedere la mostra Nuovi Arrivi. Opere della donazione Bianca e Mario Bertolini a cura di Cristina Baldacci e Danka Giacon, in programma fino al 1° novembre, che rende omaggio a una delle più significative donazioni alle raccolte civiche, cresciute negli anni proprio grazie a importanti lasciti privati: in questo caso sono state donate oltre 600 opere realizzate dai protagonisti dell’arte italiana e internazionale del secolo scorso.

Etichette: