Pubblicato in: News

MUBA compie 25 anni, tutte le attività del Museo dei Bambini di Milano

Luigi Maffei 3 mesi fa
muba milano

MUBA, il Museo dei Bambini di Milano, compie 25 anni. Un traguardo importante per un museo unico nel suo genere, interamente dedicato all’infanzia. In occasione, dunque del suo primo quarto di secolo, MUBA ha presentato un volume intitolato 25 voci x 25 anni, scritto dalla giornalista Chiara Pasqualetti Johnson.

Questa racconto è una storia corale – ha spiegato l’autrice durante la conferenza stampa all’interno della Rotonda della Besana, sede di MUBA dal 2014. – A ripercorrerla sono, appunto, 25 voci, donne e uomini che questo museo lo hanno immaginato, alimentato, visto crescere, sostenuto e studiato. Dalle tante testimonianze, una parola che ricorre spesso è ‘insieme’. Un termine che dà l’idea dell’armonia che caratterizza le attività del MUBA“.

Quando abbiamo cominciato la nostra avventura con l’idea di diffondere a Milano la cultura dell’infanzia non era affatto scontato ottenere questo risultato” ha commentato Cinzia Cattoni, presidente MUBA. “Oggi il museo è una realtà riconosciuta e affermata, un centro culturale per l’infanzia preso a modello di riferimento“.

Cinzia Cattoni, Tommaso Sacchi, Chiara Pasqualetti Johnson, Francesca Valan e Eloisa Miucci

Giocare e scoprire il mondo con Colore

Ma le sorprese al MUBA non finiscono qui. Una delle esperienze più interessanti è la mostra COLORE – Giocare e scoprire il colore in tutti i sensi, una mostra – gioco per sensibilizzare i bambini nella scoperta del colore e dei sentimenti che riescono a suscitare.

Mostra COLORE

Il colore è un linguaggio, non è un dono di natura – afferma Francesca Valan, Colour Designer e co-curatrice della mostra-gioco – Proprio per questo abbiamo pensato a COLORE come ad un percorso dove bambine e bambini hanno la possibilità di arricchire il proprio vocabolario sensoriale e migliorare il proprio spazio visivo”.

Quattro installazioni, curate dal MUBA insieme alla stessa Francesca Valan ognuna delle quali indaga un aspetto del colore differente con lo scopo di sperimentare e fare scoperte attraverso un’esperienza interattiva.

Pianeta 30 – Il mondo tra le tue mani

Uno dei fiori all’occhiello del MUBA Milano è Pianeta 30 – Il mondo tra le tue mani, una mostra-gioco inaugurata un anno fa per avvicinare i bambini al tema della sostenibilità, dei diritti umani e della cittadinanza attiva.

Pianeta 30

Pianeta 30 è nata dalla partnership tra MUBA e Hines, società globale di investimento, sviluppo e gestione immobiliare. Un viaggio attraverso 17 installazioni tradotti con il linguaggio artistico dell’illustratrice Isadora Bucciarelli e dell’autore Massimiliano Tappari e resi leggeri, incuriosenti e facilmente comprensibili.

Pianeta 30 mette al centro l’educazione delle nuove generazioni al senso civico, alla bellezza e
alla tutela dell’ambiente
” ha spiegato Eloisa Miucci, Director Marketing & Communication di Hines in Italia. “In poco più di un anno dal lancio, Pianeta 30 ha fatto molta strada, grazie al lavoro realizzato insieme e con il supporto del Comune di Milano. Sono oltre 1.000 gli studenti che hanno partecipato ai laboratori didattici. Oltre 60.000, poi, sono le persone che hanno visitato lo scorso anno la mostra-gioco aperta gratuitamente a tutte le famiglie della città“.