Pubblicato in: News

Milano Pride 2024: annunciati gli artisti sul palco della parata finale

Redazione 7 giorni fa
Milano Pride 2024-milano-min
campagna

Milano si prepara ad accogliere anche quest’anno il Pride Month, il mese dell’orgoglio LGBTQ+. Fissato simbolicamente durante il mese di giugno, il Pride Month si snoda attraverso una serie di eventi, dal teatro ai concerti, ai talk fino alle iniziative di sensibilizzazione, per chiudere con la grande parata, prevista quest’anno per il 29 giugno.

Scopriamo quali sono gli eventi salienti del mese arcobaleno, scegliendo in un novero di centinaia di iniziative sparse su tutto il territorio, dai grandi eventi ai piccoli incontri di quartiere.

Pride Sport Month

  • 8 giugno, Pride Sport Night, Teatro Elfo Puccini
  • 22-23 giugno, Pride Sport Arena, Arco della Pace

Una serie di eventi e iniziative dedicati al mondo dello sport LGBTQ+ e dell’inclusività: da una serata spettacolo di celebrazione al Teatro Elfo Puccini, fino a una vera e propria arena in piazza pubblica che farà da kick-off della settimana che ci porta alla parata, con tornei, attività culturali e musicali e dj set.

Protagoniste le squadre sportive LGBTQ+ ma anche le loro alleate sul territorio nazionale, le federazioni e personalità dello sport. Aperto a tutta la città!

Pride Squares

  • 26, 27 e 28 giugno in tre piazze in Porta Venezia: piazzale Lavater, piazza Santa Francesca Romana, largo Bellintani.

Torna il festival di eventi e iniziative che trasforma tre piazze in luoghi di incontro e confronto aperti a tutti. In piazza Santa Francesca Romana e piazzale Lavater si alterneranno giornate intense di talk, dibattiti, diritti e politica ma anche arte e cultura, oltre che momenti dedicati alle famiglie e ai più piccini. In largo Bellintani sarà presente un presidio dedicato a salute e prevenzione in collaborazione con Milano Check Point. E quest’anno piazzale Lavater apre da mercoledì!

Parata ed evento finale: gli artisti sul palco

  • 29 giugno, da via Vittor Pisani fino a Arco della Pace

Nel pomeriggio di sabato 29 giugno torna la grande parata tra le strade di Milano, partendo da via Vittor Pisani, di fronte alla Stazione Centrale. Centinaia di migliaia di persone coloreranno le vie della città e abbracciano la città fino a Arco della Pace.

Dal grande palco in Arco della Pace si leveranno le voci delle associazioni, le richieste della comunità LGBTQIA+ e le rivendicazioni degli attivisti, oltre ai saluti delle istituzioni e a momenti di intrattenimento. A concludere la giornata il grande concerto, che porta sul palco una line-up ricchissima di artisti: Orietta Berti, La Cesira, Clara, Daniele Gattano, Michele Bravi, Gianmaria, Karma B, N.A.I.P., Debora Villa, Ditonellapiaga, Ricchi e Poveri, BigMama, Beatrice Quinta, Sethu, Gaia, Chadia e Francesca Michielin.

Sempre Liber3

  • 30 giugno, Teatro Elfo Puccini

In collaborazione con CIG Arcigay Milano e Alchemico Tre Per chiudere il Pride Month, si terrà una nuova edizione di Sempre Liber3, la serata teatrale dedicata all’arte queer in tutte le sue espressioni performative: dal teatro alla danza fino allo stand up comedy. Obiettivo: dare spazio a giovani artisti, promuovere il dialogo intergenerazionale ed essere uno spazio di libertà e creatività, avvicinando all’arte il grande pubblico.

Una staffetta di attivisti dell’arte dà vita a uno show unico e irripetibile. Con artisti nazionali del teatro, della danza, della musica e della comicità, ospiti della tv e della cultura. Ma anche i contributi originali di giovani artisti in formazione delle Scuole di Teatro di Milano.