Pubblicato in: Cinema News

Milano Design Film Festival 2015: al via la terza edizione

Marco Valerio 4 anni fa

milano-design-film-festival-2015Dal 15 al 18 ottobre al Cinema Anteo torna l’appuntamento con l’architettura e il design sul grande schermo, grazie al Milano Design Film Festival 2015, terza edizione della kermesse cinematografica.

Il Milano Design Film Festival 2015 si focalizza principalmente sull’attualità, la sperimentazione e le trasformazioni epocali delle città e del territorio. Dagli sviluppi urbanistici in atto in Cina alle nuove colonizzazioni edilizie, dai modi di vivere sostenibile agli sconfinamenti della progettualità raccontati in più di settanta documentari che illustrano le più recenti produzioni.

Un lungo weekend ricco di appuntamenti che permetterà al pubblico di assistere alle proiezioni di più di 90 titoli, raccogliendo le testimonianze e le voci che al meglio possano documentare le innovazioni e la creatività dei quattro macrotemi del Milano Design Film Festival 2015: design, architettura, sostenibilità e città.

Saranno presenti oltre settanta documentari, selezionati secondo un criterio che ha puntato a valorizzare maggiormente la produzione cinematografica più recente. Non mancano gli omaggi alle indelebili figure del passato – Gio Ponti, Le Corbusier, Carlo Mollino, Alvar Aalto alcuni dei nomi presenti nella rassegna.

Inoltre è previsto un evento speciale ovvero la proiezione del documentario L’uomo che firma il legno, un omaggio al grande ebanista Pier Luigi Ghianda recentemente scomparso, che racconta attraverso una narrazione del suo percorso professionale una preziosa storia del design degli ultimi 50 anni grazie anche ai contributi di Gae Aulenti, Cini Boeri, Piero Castiglioni, Aldo Cibic, Philippe Daverio.

Il Milano Design Film Festival 2015 si propone come un evento culturale che che pone al centro del suo essere il   design e all’architettura quale espressione di creatività e ricerca raccontate e comunicate al grande pubblico grazie al linguaggio unico e a tratti inusuale del cinema.

L’edizione di quest’anno assume particolare valenza in quanto contemporanea all’ultimo mese di Expo e si presenta dunque come ulteriore strumento di valorizzazione della portata internazionale della città di Milano e della sua apertura al mondo che si riflette anche nella multiculturalità del festival (l’80% degli autori e degli ospiti sono di provenienza straniera), che permette ai giovani registi milanesi di confrontarsi con ciò che c’è di più innovativo nei processi e nelle modalità comunicative della moda, del design e dell’architettura.

Qui potete trovare il programma completo del Milano Design Film Festival 2015.

Pass e abbonamenti

I pass e gli abbonamenti sono acquistabili anche durante la programmazione del festival presso il botteghino dell’Anteo in via Milazzo 9.

Full Pass (senza card Amici di MDFF) : 40 euro

Smart Pass ( con card di Amici di MDFF): 20 euro

Smart Pass ( solo per studenti e over 65) : 20 euro

Daily Pass : 15 euro

Biglietto singolo : 5 euro

Etichette: