Pubblicato in: Cinema News

Le vie del cinema: i film del Festival di Torino arrivano a Milano

Marco Valerio 4 anni fa
Cemetery of splendour

A Milano ultimo appuntamento dell’anno con Le vie del cinema, la rassegna che propone il meglio dei festival cinematografici internazionali. Per l’occasione è previsto un weekend interamente dedicato al Festival di Torino conclusosi lo scorso 28 novembre.

Sono quattro i film presentati al trentatreesimo Festival di Torino in programma dall’11 al 13 dicembre in quattro sale cinematografiche milanesi.

Si comincia venerdì 11 dicembre al Colosseo Multisala con Suffragette di Sarah Gavron, lo stesso film che ha aperto il festival, interpretato da Carey Mulligan, Helena Bonham Carter e Meryl Streep, in un memorabile cammeo. La proiezione sarà preceduta da un intervento di Emanuela Martini, direttore del Torino Film Festival.

Sabato 12 dicembre all’Arcobaleno va in scena The Lady in the Van, adorabile commedia british di Nicholas Hytner, tratta dalla pièce autobiografica di Alan Bennett, con la strepitosa Maggie Smith.

Doppio appuntamento per il pomeriggio di domenica 13 dicembre: all’Apollo, il vincitore del premio come miglior film del Torino Film Festival, Keeper, una storia di grande impatto emotivo, opera prima del belga Guillaume Senez.

Subito dopo, al cinema Beltrade, sarà la volta di Cemetery of Splendour di Apichatpong Weerasethakul, il pluripremiato regista thailandese che, dopo aver vinto la Palma d’oro nel 2010 con Lo zio Boonmee che si ricorda le vite precedenti, torna con un film che ha fatto sognare gli spettatori di Cannes e Torino. Un’allegoria sulla stratificazione della memoria e il potere del cinema.

Tutti i film saranno proiettati in lingua originale con sottotitoli in italiano.

BIGLIETTERIA:

Biglietto 7,50 euro

Cinecard 16 euro valida per 4 ingressi (non più di due biglietti per film)

Etichette: