Pubblicato in: News

‘Le strade della solidarietà’: passeggiate alla scoperta della Milano benefica tra ‘800 e ‘900

Le-strade-della-solidarietàHa preso il via “Le strade della solidarietà”, il ciclo di passeggiate culturali alla scoperta della Milano benefica tra Ottocento e Novecento. L’iniziativa, organizzata dal Museo dei Martinitt e Stelline, prevede tre diverse tipologie di percorsi, a piedi o con i mezzi pubblici:

– il primo percorso si focalizza sul tema della formazione professionale dei giovani come mezzo per l’integrazione e il riscatto sociale, Si parte dal Museo dei Martinitt e Stelline, per proseguire verso la sede della Società Umanitaria, l’orfanotrofio maschile di San Pietro in Gessate e al museo della Distilleria dei Fratelli Branca;

– la seconda visita racconta dell’assistenza ospedaliera e dei suoi benefattori, dal Pio Albergo Trivulzio, l’Ospedale Fatebenefratelli e Fatebenesorelle e al Cimitero Monumentale dove sorgono i mausolei di alcuni di questi filantropi

– il terzo itinerario si sviluppa nei luoghi dell’accoglienza dei bambini abbandonati, dei ragazzi non vedenti e orfani: dal Brefotrofio provinciale di viale Piceno, ci si recherà poi all’Istituto dei ciechi, al Palazzo delle Stelline e al Museo Martinitt e Stelline.

Le visite guidate alla Milano benefica de “Le strade della solidarietà” hanno una durata di circa tre ore e si svolgeranno il sabato mattina alle 10.00, con il seguente calendario: 28 settembre, 12 e 26 ottobre,  9, 23 e 30 novembre e 14 dicembre.

Il costo del biglietto intero per un singolo itinerario è di 8 euro, ma sono previsti sconti per famiglie, bambini, anziani, e una formula di abbonamento ai tre percorsi.

Prenotazione obbligatoria al numero 02/43006522-20 oppure  didatticamuseo@pioalbergotrivulzio.it.

veronicamonaco@milanoweekend.it

Etichette:
Offerta Libraccio 2018