Pubblicato in: News

Riqualificato largo Bellintani, area pedonale e verde

Marco Valerio 3 anni fa

Un’area pedonale con pavimentazione in pietra, area verde rinnovata, illuminazione potenziata: è il nuovo volto di largo Bellintani dopo otto mesi di lavori. All’intervento del Comune di Milano ha fatto seguito l’attenzione per largo Bellintani da parte della Curia che ha affidato a una Fondazione privata il restauro della chiesa del Lazzaretto situata al centro della piazza.

Primo obiettivo dell’intervento è stato la sostituzione della pavimentazione in asfalto colato con lastre in beola e pietra di Luserna. In particolare l’area di pertinenza alla chiesa è stata realizzata con lastre in Luserna posate a file parallele ad evocare il sedime del sagrato della Chiesa , mentre la nuova area pedonale è stata pavimentata con lastre di beola posate a correre.

Secondo obiettivo l’area verde,  situata davanti alla chiesa su viale Tunisia, che è stata ridisegnata per renderla fruibile dai cittadini che vogliono transitare o sostare nella nuova area pedonale. Sono state realizzate aiuole a raso arricchite con arbusti, tappezzanti e nuove alberature a basso fusto.

Foto: Comune di Milano

Infine il potenziamento della pubblica illuminazione nella parte retrostante alla chiesa su Viale Tunisia: si tratta di interventi riguardanti la riqualificazione della pubblica illuminazione.

Con la nuova sistemazione Largo Bellintani è diventata una nuova area pedonale con accesso autorizzato ai soli residenti. Anche la stazione di bike-sharing ha trovato una nuova collocazione sulla piazza di fronte a viale Tunisia.

Etichette: