Pubblicato in: Food News

Informale e low cost, apre il nuovo ristorante di Carlo Cracco

L’aveva annunciato in un’intervista a Milano Weekend l’anno scorso ed è stato di parola: Carlo Cracco apre a Milano un ristorante low cost.

Come racconta Repubblica Milano, il contesto è del tutto particolare, con le pareti grezze, il tetto in legno e le travi da vista della ex-segheria in via Meda 24,  dove è ambientato l’attesissimo nuovo ristorante. Ma la  particolarità del nuovo locale, concept a parte, è proprio la promessa di prezzi modici in rapporto all’offerta.

Interamente ideato dallo chef-star e dalla proprietaria Tanja Solci, appassionata di allestimenti, il ristorante ripropone in un contesto shabby-chic impreziosito da lampadari importanti, stoviglie d’epoca e sedie di design un ambiente informale in cui naturalmente non si rinuncerà all’alta qualità della cucina.

E anche il  nome scelto, Carlo e Camilla in Segheria, la dice lunga sull’allure che i clienti vi troveranno quando, a giorni, il locale verrà inaugurato con i suoi ampi spazi e numerosi coperti e una zona bar. Un nome che, come Cracco stesso ha dichiarato,  allude alla coppia reale inglese, ma resta con piedi per terra, in segheria per l’appunto. Anche il lungo tavolo da 60 coperti rende bene l’idea di ristorante “sociale” post-industriale.

In cucina ci saranno Emanuele Pollini e Simone Gobbi. Al bar Filippo Sisti e in sala Giorgio Guglielmo.

Fonte – Repubblica Milano

Etichette:
Offerta Libraccio 2018