Pubblicato in: Food

Il Panettone del Duomo di Milano: il lievitato per sostenere i lavori della cattedrale

Oriana DaviniOriana Davini 1 mese fa
Il-Panettone-del-Duomo-di-Milano

Il dolce simbolo di Milano per sostenere un altro simbolo cittadino: il Duomo. In vista del Natale, torna l’appuntamento con il Panettone del Duomo di Milano, la speciale edizione limitata del lievitato meneghino ideata dalla Veneranda Fabbrica del Duomo e fornita da Il Viaggiator Goloso. 

Perché acquistarla? Primo, perché a Milano non è Natale senza panettone. Secondo, perché il suo acquisto serve a sostenere i restauri della cattedrale cittadina. Giusto per darvi un’idea di quanto sia costoso mantenere il Duomo e le sue guglie, ogni anno la Veneranda Fabbrica spende tra i 20 e i 30 milioni di euro in lavori di ripristino e mantenimento.

Una cifra enorme che serve a tenere in perfetta forma tutta la macchina del Duomo, una delle chiese gotiche più importanti del mondo.

Panettone del Duomo: dove comprarlo

Il Panettone del Duomo di Milano è in vendita in esclusiva presso il Duomo Shop, il punto vendita ufficiale della Veneranda Fabbrica: si trova in piazza Duomo 14/A ed è aperto tutti i giorni dalle 8 alle 18.30 (è possibile anche prenotarlo scrivendo a panettone@duomomilano.it).

Quanto costa? La versione da 500 g è in vendita a 9,90 euro, quella da un chilo a 15,90 euro.

–> Guarda qui tutto quel che succede a Natale a Milano

Etichette: