Pubblicato in: News

Il Dizionario del Pop-Rock: l’edizione 2015 presentata al Dal Verme

AvatarMarco Valerio 6 anni fa

Copertina-Pop-rock2015Domenica 16 novembre al Teatro Dal Verme di Milano, in occasione dell’evento Book City Milano 2014, sarà presentato Il Dizionario del Pop-Rock 2015.

L’appuntamento è in via San Giovanni sul Muro, 2 (sala piccola) alle ore 13. Enzo Gentile e Alberto Tonti, gli autori del dizionario, interverranno per raccontare le novità della nuova edizione, al fianco del comico e grande conoscitore di musica Gene Gnocchi e del direttore artistico di Virgin Radio Dj Ringo, autori rispettivamente della prefazione e della presentazione. Parteciperanno, inoltre, con un contributo musicale il cantautore Alberto Fortis e l’artista emergente Carlot-ta.

Enzo Gentile e Alberto Tonti hanno dedicato la copertina de Il Dizionario del Pop-Rock 2015 a Luciano Ligabue, incoronandolo “miglior artista dell’anno” per il suo successo a 360 gradi e per il valore del suo ultimo album Mondovisione, al quale gli autori del Dizionario hanno dato il voto massimo: cinque stelle.

Ligabue è “il protagonista più meritevole della stagione passata – dichiarano gli autori Enzo Gentile e Alberto Tonti – grazie al tour negli stadi, all’esperienza editoriale e radiofonica, crediamo che nessuno meglio di lui possa rappresentare più efficacemente la scena made in Italy e funzionare da cerniera tra popolarità e qualità, esemplare testimone di un’ idea di canzone e un suono che, ogni giorno di più, veicolano e raccontano la colonna sonora in latitudini e tra generazioni diverse”.

Il Dizionario del Pop-Rock 2015 è un compendio di 2300 artisti e oltre 35mila dischi recensiti che include tutte le ramificazioni di musiche e stili discendenti dall’originaria radice che porta il nome di Rock&Pop. Il dizionario dà una breve introduzione biografica di ogni artista e i dettagli dell’album (anno di produzione e casa discografica), organizzati in ordine cronologico e valutati sinteticamente con delle stelle, fino ad un massimo di cinque.

Quest’anno sono state aggiunte oltre 120 “new entry” senza barriere di genere e provenienza: tra queste l’hip-hop di Fedez, Clementino e dei Club Dogo; il cantautore e rapper belga Stromae; il re delle balere Raoul Casadei; il crooner Bing Crosby; Alessandra Amoroso, Emma Marrone e Giusy Ferreri ; il virtuoso della chitarra Joe Bonamassa; Sixto Rodriguez (il cantautore riscoperto dal documentario premio-Oscar, Searching For Sugar Man); Pharrell Williams; il metal prog degli Avenged Sevenfold; l’artista africano Bombino e il gruppo tuareg dei Tinariwen; ancora Squallor, Offlaga Disco Pax, Massimo Volume, Virginiana Miller, Zibba & Almalibre e molti altri.

Ad aver ottenuto le cinque stelle, oltre a Luciano Ligabue, sono Paolo Nutini per il suo terzo album e Fabrizio De André per l’edizione che celebra il trentennale del capolavoro Crêuza de mä. Con il consenso della critica, invece, sono state assegnate quattro stelle a Museica di Caparezza, ad Almanacco del giorno prima di Dente, a Dal Monte di Alessandro Mannarino ed infine all’ultimo lavoro di Eugenio Finardi Fibrillante. Tra gli artisti internazionali si sono aggiudicati le quattro stelle Damon Albarn con il nuovo progetto Everyday Robots, Chuck E. Weiss con Red Beans And Weiss, Beck con Morning Phase e David Crosby con Croz, l’abum del grande ritorno.

Il Dizionario del Pop-Rock 2015 è edito da Zanichelli ed è disponibile in tutte le librerie, al prezzo di copertina di € 33,50, comprensivo di download senza scadenza e consultazione online 365 giorni.

Etichette: