Pubblicato in: Bambini News

Il calendario Maya e i suoi segreti al Planetario di Milano

Oriana Davini 5 anni fa
Calendario Maya

Il calendario Maya e i suoi segreti: chi di noi non ha mai pensato, lameno una volta, alla famosa profezia secondo la quale il mondo finirà il 21 dicembre 2012?

Se volete saperne di più, se la questione Maya vi affascina, se volete parlarne ma dal punto di vista scientifico, allora basta andare al Planetario Ulrico Hoepli di Milano (c.so Venezia 57).

L’appuntamento è per venerdì 30 novembre alle ore 21.00: Adriano Gaspani, dal 1981 nello staff dell’Osservatorio astronomico di Brera, afferente all’INAF (Istituto Nazionale di Astrofisica) e membro della SIA (Società Italiana di Archeoastronomia), affronterà il tema delle conoscenze astronomiche – vere o presunte – delle antiche popolazioni precolombiane.

Organizzata in collaborazione con AstrOfficina, la conferenza  tratterà dei tre calendari utilizzati dai Maya, soffermandosi su quello di lungo computo basato sulla ripetizione del ciclo lunare.

Il 21 dicembre 2012 sarà quindi l’inizio di un nuovo ciclo o la fine del mondo? Scopritelo da voi al Planetario di Milano.

Costo biglietto d’ingresso:

  • Intero: 3 euro
  • Ridotto (minori di 18 anni, over 60 anni): 1.50 euro

Attenzione alla puntualità: a conferenza iniziata non è consentito l’ingresso. La durata della conferenza è di circa un’ora.


Visualizzazione ingrandita della mappa